Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:40 METEO:PISA8°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Germania, la standing ovation per Angela Merkel in parlamento

Cronaca martedì 17 agosto 2021 ore 14:57

Malore fatale nelle acque di Marina di Vecchiano

L'uomo, 62 anni, si sarebbe sentito male mentre faceva il bagno. Neanche l'intervento dei bagnini e del 118 ha potuto salvargli la vita



VECCHIANO — E' stato soccorso nelle acque di Marina di Vecchiano ma neanche l'intervento dei bagnini e del 118 ha potuto salvargli la vita.

Il dramma si è consumato questa mattina, nelle acque di Marina di Vecchiano. Secondo una prima ricostruzione la vittima, 62 anni residente nel Pistoiese, avrebbe accusato un malore mentre faceva il bagno nelle acque del litorale vecchianese. Inutile l'intervento del bagnino e del 118. Il personale sanitario ha provato a rianimare l'uomo, ma alla fine ne ha dovuto constatare il decesso.

Appresa la tragedia, anche il sindaco Massimiliano Angori si è recato sul posto. Sulla sua pagina Facebook il sindaco ha espresso dolore per l'accaduto e rivolto parole di cordoglio ai i familiari dell'uomo. Una tragedia, ha scritto Angori "Che non è stato possibile evitare nonostante da questa stagione estiva la nostra spiaggia sia presidiata anche da un apposito servizio di assistenza ai bagnanti e al salvataggio. L'Amministrazione, la Giunta Comunale e tutta la comunità esprimono il più profondo cordoglio per questo grave lutto che scuote e segna questi giorni di ferie estive".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un malore improvviso ha strappato ai suoi cari la donna. Dalla Scuola Mondo l'hanno ricordata come "una persona generosa, creativa e brillante"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità