Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:40 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella allontana ancora la sua rielezione: «Csm presto presieduto dal nuovo capo di Stato»

Politica mercoledì 12 novembre 2014 ore 10:23

Nerini: "4mila mezzi pesanti sulla Bigattiera"

"Ma i materiali necessari a fare i lavori sulle spiagge di ghiaia dovevano passare via mare"



PISA — "Il litorale in questi ultimi giorni è off-limits, ma i lavori per il rifacimento delle spiagge di Ghiaia dovevano essere svolti in modo diverso", almeno secondo il consigliere comunale per Noi Adesso Pisa Maurizio Nerini, che sottolinea: "la Bigattiera è usata come passaggio dei mezzi che portano la ghiaia al cantiere di Marina".

A questo si aggiungono degli interventi sul viale D’Annunzio, chiuso per il taglio degli alberi, e sulla via Pisorno, interessata da lavori sulla rete fognaria, che secondo il consigliere, stanno rendendo il litorale off limits: "Se è vero che sul viale D’Annunzio e sulla Pisorno i lavori erano necessari e improrogabili, certo nessuno sentiva l’esigenza di accrescere un disagio per il Litorale con il passaggio di 4mila mezzi pesanti sulla Bigattiera".

"A Marina -prosegue Nerini-  tutti si sentono presi in giro, era stato promesso di dare ogni 15 giorni ragguagli sui lavori del cantiere, invece si cambiano pesantemente le carte in tavola e tutti tacciono. Chi viene preso per il naso in modo eclatante però è il Pd, che aveva fatto approvare un ordine del giorno in consiglio comunale proprio per far passare il materiale dal mare e oggi non dice niente. I 50mila euro di ribasso sui lavori per il rifacimento delle spiagge di ghiaia saranno pochi per arginare i danni che subiranno le nostre strade e il  tutto avviene nel silenzio del vicesindaco con delega al litorale Paolo Ghezzi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca