Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:54 METEO:PISA12°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Attualità mercoledì 21 aprile 2021 ore 12:53

Patrick Zaki è cittadino pisano

Patrick Zaki
Patrick Zaki

Dal Consiglio comunale sì all'unanimità per il conferimento della cittadinanza onoraria allo studente detenuto in Egitto



PISA — Il Consiglio comunale di Pisa ha conferito la cittadinanza onoraria a Patrick Zaki. "Ci ha messo un po' più del previsto - commenta Diritti in comune - ma alla fine l'iter per il conferimento della cittadinanza onoraria a Patrick Zaki si è concluso in modo positivo".

L'iter, ricorda il gruppo consiliare "Era cominciato il 10 Dicembre con l'approvazione in Consiglio comunale della nostra mozione chiedeva l'impegno del Comune di Pisa al conferimento della cittadinanza onoraria allo studente egiziano all'Università di Bologna, detenuto illegittimamente nel carcere di massima sicurezza di Tora a Il Cairo, da oltre 14 mesi. Un atto simbolico che, come già avvenuto in altre città, consente di tenere alta l'attenzione sulla sorte di Patrick".

Dopo il via libera della terza commissione consiliare permanente a Febbraio e il passaggio successivo in Giunta, martedì 20 Aprile il provvedimento è arrivato in Consiglio comunale, dove è stato approvato all'unanimità.
"Patrick Zaky è quindi ora cittadino onorario di Pisa e la nostra speranza  -conclude Diritti in comune- è di poterlo presto accogliere nella nostra città, finalmente libero.
Al contempo chiediamo che il Governo proceda il più rapidamente possibile al riconoscimento della cittadinanza italiana a Zaki a seguito della mozione approvata negli scorsi giorni dal Parlamento".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna, per impedire che la madre si vaccinasse, avrebbe minacciato una giovane dottoressa. Il suo racconto attraverso la Fimmg di Pisa
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Nella Picchi Ved. Barbini

Venerdì 07 Maggio 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca