Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISA21°33°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Attualità martedì 17 gennaio 2023 ore 08:45

Acli provinciali, ecco il successore di Martinelli

Il nuovo consiglio di presidenza delle Acli provinciali di Pisa

Il nuovo presidente dell'associazione sarà Andrea Valente, eletto all'unanimità dal consiglio provinciale: "Proseguiamo il lavoro avviato con Paolo"



PISA — Dopo le dimissioni di Paolo Martinelli, candidato sindaco per la coalizione di centrosinistra alle elezioni di quest'anno, le Acli provinciali hanno scelto il nuovo presidente dell'associazione. All'unanimità, infatti, è stato votato Andrea Valente, 48 anni e impiegato presso l'Aci per Toscana, Liguria e Sardegna.

Sposato con due figli adolescenti, Valente, già responsabile diocesano dell’Azione Cattolica ragazzi prima e della Pastorale giovanile diocesana poi, è entrato a far parte delle Acli nel 2009 come responsabile amministrativo. Durante gli anni della presidenza di Martinelli, Valente ha ricoperto la carica di vicepresidente, oltreché responsabile amministrativo e del personale e presidente del Patronato.

Una scelta, dunque, all’insegna della continuità. "Ringrazio tutti per la fiducia accordatami, consapevole che l’unico modo per ripagarla è quello di mettere tutto il mio impegno, come già fatto finora come vicepresidente - ha scritto Valente in una lettera ai dipendenti delle Acli - questa mia presidenza non vuole essere un ponte verso il prossimo congresso, ma il proseguimento del percorso intrapreso insieme a Paolo (Martinelli, ndr) con ancora più entusiasmo e rinnovamento".

Insieme al nuovo presidente, è stato nominato anche il nuovo consiglio di presidenza: vicepresidente vicario è Luca Ciucci, con delega a centro studi, cooperazione sociale e pace, mentre Lorenzo Bravetti è vicepresidente e responsabile di sviluppo associativo di Pisa e Lucca e coordinamento del programma.

Gli altri componenti sono Rachele Antonelli (responsabile amministrativo), Francesco Calvetti (welfare e lavoro), Daniele De Nisco (ambiente e sviluppo sostenibile), Laura Mureddu (giovani), Otello Filippi (anziani), Cristina Valtriani (vita cristiana e coordinamento della segreteria provinciale), Renato Lemmi (coordinamento zona Valdera), Anna Bargagna (comunicazione e migranti), Silvia Innocenti (pari opportunità e legalità), Matteo Diciotti (animazione sociale e rigenerazione dei circoli).

Infine, a Giacomo Martelli la delega esterna al consiglio di presidenza per quanto riguarda l’integrazione di sistema e dei servizi, mentre monsignor Antonio Cecconi è l’assistente spirituale delle Acli provinciali di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il gruppo de La Città delle Persone rivendica il progetto per il nuovo passaggio: "Ipotesi migliore di una ciclabile tortuosa e costosa"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità