Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA14°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro la prima linea di Kherson, tra carri armati distrutti, morti e russi in fuga

Attualità venerdì 19 agosto 2022 ore 08:30

Covid, campagna straordinaria dell'Aoup

L'ambulatorio monoclonali dell'Aoup

Oltre 200 pazienti ematologici hanno ricevuto l'anticorpo monoclonale Evusheld per affrontare la possibile nuova ondata di contagi dell'autunno



PISA — Nelle prime due settimane di Agosto, per quasi tutti i pazienti ematologici in carico agli ambulatori dell'Aoup, ovvero persone affette da leucemie, linfomi, mielomi o trapiantati di midollo osseo, è stata portata a termine una campagna straordinaria di profilassi anti-Covid.

Per questo, è stato somministrato l'anticorpo monoclonale Evusheld, specifico con l’indicazione protettiva per soggetti immunocompromessi particolarmente fragili, in grado di sviluppare malattia grave. Da studi scientifici è infatti emerso che Evusheld ha ridotto del 77% il rischio di Covid con una durata stimata della protezione dal virus pari ad almeno 6 mesi.

Uno sforzo reso possibile, nonostante il periodo di ferie, grazie all’impegno della professoressa Sara Galimberti, direttrice dell’unità operativa di Ematologia e del professore Marco Falcone, ordinario di Malattie infettive, che hanno promosso l’iniziativa avvalendosi della collaborazione dei colleghi strutturati e in formazione specialistica di entrambe le strutture.

La somministrazione di questi farmaci è stata recentemente autorizzata da Aifa per il trattamento precoce di soggetti con infezione Covid conclamata, a rischio di una forma grave di malattia.

La campagna ha riguardato finora oltre 200 pazienti e si pensa di estendere la profilassi anche ad altre categorie di soggetti fragili, come da criteri ministeriali, in modo da poter affrontare l’autunno e la possibile ulteriore ondata di contagi con una protezione maggiore, oltre a quella offerta dal vaccino. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati, aggiornati alle ultime 24 ore, emergono dal monitoraggio regionale che fa il punto sull'andamento dell'epidemia in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità