Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:47 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Tonga, prima e dopo l'eruzione del vulcano

Attualità mercoledì 15 aprile 2020 ore 17:33

Covid, prorogata sospensione tributi locali

Emergenza Coronavirus, la società Sepi ha prorogato la sospensione di tutti i pagamenti dei tributi locali del Comune di Pisa



PISA — Sepi Spa, la società affidataria del servizio di riscossione dei tributi per il Comune di Pisa, "visto il protrarsi della situazione di emergenza sociale e di crisi economica dovuta alla pandemia di Covid-19", ha deciso di prorogare la sospensione dell’invio di tutti gli atti finalizzati alla riscossione di qualunque tributo o tariffa nei confronti del Comune di Pisa. 

"La sospensione si protrarrà fino a che non avrà termine l’emergenza, o, comunque, fino a quando non interverranno provvedimenti nazionali o locali a disciplinare la sospensione".

“Lo scorso 23 marzo ho chiesto a Sepi di sospendere l’invio di qualsiasi tipo di pagamento di tributo locale o di tariffa – spiega il sindaco Michele Conti -. Da quella data sono quindi sospesi pagamenti di suolo pubblico, tassa sulla pubblicità, bollettini dei servizi scolastici come mensa e trasporto, tariffe degli asilo nido, rateazioni e ingiunzioni di pagamento, compresa la sospensione della prima rata della Tari che sarebbe dovuta partire proprio nel mese di aprile. Per tutte le utenze che avevano versato in anticipo il pagamento di suolo pubblico e Tari, stiamo valutando meccanismi compensatori da mettere in atto, che dovranno però necessariamente prevedere i passaggi in Consiglio Comunale. Mentre ancora stiamo gestendo la fase acuta dell’emergenza sanitaria, ci stiamo già attivando per rivedere il regolamento sulle imposte comunali, soprattutto per andare incontro alle attività commerciali che, non lavorando in questo periodo, non usufruiscono di suolo pubblico e non producono rifiuti." 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca