Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA19°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Se Conte è un grillino, Enrico Letta è un hooligan…

Attualità giovedì 23 giugno 2022 ore 18:12

"Evitiamo la chiusura di un presidio fondamentale"

Il direttore di Confcommercio lancia un appello per scongiurare la chiusura della Pubblica assistenza del Litorale Pisano



PISA — “La Pubblica assistenza del litorale pisano rappresenta un presidio di socialità fondamentale per il territorio, non riusciamo davvero a immaginare un Litorale senza i servizi che questa associazione garantisce quotidianamente all'intera comunità e il proseguimento della sua attività deve essere tutelato con ogni mezzo a disposizione”. È l'appello lanciato, per mezzo di una nota, dal direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli per scongiurare la chiusura della Pubblica assistenza del Litorale Pisano (vedi articoli collegati).

“In questo momento -prosegue Pieragnoli- è necessario che tutte le istituzioni, Regione Toscana, Provincia di Pisa e Comune di Pisa, facciano la propria parte per garantire alla Palp di superare questo momento delicato e garantire all'associazione un futuro stabile e decoroso. In gioco non ci sono soltanto i posti di lavoro di dipendenti e volontari che hanno dedicato anni di impegno e disponibilità, ma la sopravvivenza di una struttura che offre un servizio indispensabile per la sicurezza dei cittadini di Marina di Pisa, Tirrenia, Calambrone e di tutti coloro che frequentano il Litorale, specialmente nel periodo estivo con l'arrivo di centinaia di turisti e visitatori”.

“Parliamo di un'istituzione ultracentenaria che garantisce un servizio importantissimo - aggiunge la presidente del direttivo Confcommercio Marina di Pisa Barbara Benvenuti. - La Palp è una realtà radicata sul territorio e capace di offrire assistenza e pronto intervento grazie a una struttura efficiente e capillare, da sempre sinonimo di garanzia e affidabilità. La sua chiusura priverebbe Marina di Pisa e l'intero Litorale di un presidio strategico, soprattutto per l'assistenza ai soggetti più fragili”.

Preoccupazioni espresse anche dal capogruppo Pd in Consiglio Comunale Matteo Trapani:

"La pubblica assistenza del litorale pisano rischia di dover chiudere con conseguenti licenziamenti e venir meno di servizi. Quanto sta avvenendo alla Palp - scrive Trapani- ci preoccupa seriamente. Non possiamo pensare di perdere un così prezioso servizio sul nostro litorale. Non possiamo altresì non avere preoccupazione per quello che può avvenire per i lavoratori. Non possiamo lasciare questo vuoto e ogni istituzione deve fare la sua parte. Il voto di una mozione trasversale è importante e per questo ringrazio gli altri capigruppo e i tanti volontari, cittadini e lavoratori che non hanno mai mancato di lavorare sulla questione. Per tutto questo chiediamo impegno economico e istituzionale vicino a una realtà che, insieme ad altre, hanno rappresentato presidio importante in questi anni e in particolar modo in pandemia. Oggi è necessario che il terzo settore venga sostenuto poiché non rappresenta più solamente una realtà a supporto della pubblica amministrazione ma sempre di più un soggetto che collabora con i Comuni e i vari enti nella progettazione dei servizi e spesso sostituisce questi nella loro erogazione. Serve da subito quindi che a Pisa si coinvolgano sempre di più queste realtà, presidio sul territorio, sostenendo il loro contributo sul nostro territorio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le operazioni di bonifica lungo la Sp2 Vicarese, dopo lo sversamento di ieri, non sono andate a buon fine. Subito in giornata i lavori di asfaltatura
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Spettacoli