comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°28° 
Domani 20°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Attualità giovedì 27 settembre 2018 ore 17:30

Per chi vola Ryanair un venerdì da dimenticare

Lo sciopero indetto dai piloti ha costretto la compagnia aerea irlandese a cancellare 250 voli in tutta Europa. Cancellazioni anche a Pisa e Firenze



PISA — Sono già 250 i voli che la compagnia aerea Ryanair si è vista costretta a cancellare fra i 2400 previsti per domani, venerdì 28 settembre, a causa dello sciopero dei suoi piloti e del personale di cabina, che chiedono contratti collettivi secondo le singole legislazioni nazionali al posto dei contratti standard irlandesi.

Lo sciopero europeo è stato confermato in Italia, Belgio, Olanda, Portogallo, Spagna e Germania. La compagnia ha fatto sapere che i passeggeri i cui aerei già prenotati resteranno a terra sono stati avvertiti via mail o sms ed sono stati offerti loro rimborsi o la riprogrammazione del volo. 

In Italia, hanno fatto sapere Filt Cgil e Uiltrasporti, sono previsti presidi all'esterno degli scali aeroportuali di Bergamo, Catania, Ciampino, Milano Malpensa, Napoli e Pisa, dove fa base Ryanair.

A poco è servito l'appello lanciato ieri dal grande capo della Ryanair, l'ad Michael O'Leary, che non ha esitato a definire lo sciopero "inutile" e lesivo della compagnia e dei passeggeri.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca