Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:PISA15°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Cronaca sabato 15 gennaio 2022 ore 16:00

Giro di vite sui controlli in zona stazione

Servizi rafforzati dopo le segnalazioni dei comitati. In cinque giorni oltre 300 controlli, arresti, denunce e sanzioni



PISA — Oltre 300 controlli, cinque persone denunciate e un arresto. Sono alcuni dei numeri che riassumono una settima di controlli in zona stazione, controlli che la questura ha rafforzato dopo le segnalazioni fatte dai comitati dei residenti.

Tra Lunedì a venerdì sono state controllate 321 persone, 72 veicoli, è stato effettuato un arresto per reati in materia di stupefacenti e sono state denunciate 5 persone: una per violazione alla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio, una per violazione alla misura di prevenzione del Daspo urbano, una per rifiuto di fornire le proprie generalità a pubblico ufficiale, una per minacce aggravate e una per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Sono infine state elevate 3 sanzioni per inosservanza del codice della strada.

Ieri, in zona stazione e lungo l’asse di Corso Italia e zone limitrofe, con l’ausilio di 2 equipaggi del Reparto prevenzione crimine di Firenze, si è svolto un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei reati di microcriminalità, con l’ impiego di pattuglie anche della Questura e con il coordinamento di un commissario. Durante i controlli un 22enne residente a Viareggio è stato denunciato perché durante un controllo in via Gramsci è stato trovato in possesso di 70 grammi di metadone e un grammo di hashish. 

Sempre ieri, nell’ambito dei controlli relativi alle normative anti-covid, in piazza della Stazione una pattuglia della squadra volanti ha fermato un uomo salito a bordo di un autobus senza mascherina Ffp2. L’uomo è stato sanzionato, ma non solo: da un accertamento è emerso infatti che l'uomo era destinatario di un Daspo Urbano con il divieto d'accesso ad alcune aree urbane di Pisa, tra cui la zona della Stazione, violazione che gli è costata una denuncia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel concorso dedicato alle mamme over 56 sono state premiate anche Morena e Raffaella, rispettivamente di San Giuliano Terme e Fornacette
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità