Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:07 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Cronaca domenica 12 settembre 2021 ore 09:11

Gli agenti seduti al bar incastrano lo spacciatore

Piazza delle Vettovaglie

Agenti in borghese della Polizia Municipale si sono finti avventori di un locale. Un secondo arresto effettuato da una pattuglia in bicicletta



PISA — Polizia Municipale impegnata in città anche nelle ore serali, due gli arresti per spaccio effettuati la sera di venerdì. Il primo arresto in piazza Martiri della Libertà, dove la pattuglia in bicicletta ha notato una cessione di stupefacenti ed è entrata in azione.

L'arrestato è un cittadino tunisino di 28 anni risultato pluripregiudicato, nonché sottoposto al divieto di dimora nella provincia di Pisa e a un decreto di espulsione della Questura di Pisa. E' stato trovato in possesso di 195 euro in contanti, 13 dosi di cocaina e 4 pezzi di hashish. L'acquirente, un italiano, ha invece spiegato alla Municipale che stava effettuando l'acquisto su commissione di un amico, così non è stato segnalato quale assuntore.

Per il secondo arresto per spaccio gli agenti di via Battisti, in borghese, si sono finti avventori di un locale di piazza delle Vettovaglie. Hanno così notato un giovane intento a vari commercio che, una volta seguito, fermato e perquisito in Lungarno Pacinotti, è stato trovato in possesso di 43 dosi di cocaina e 7 pezzi di hashish, oltre a 130 euro in contanti. Anche in questo caso l'arrestato è un cittadino tunisino, un 26enne arrivato di recente a Pisa dal nord Italia. 

Entrambi sono stati trattenuti in carcere in attesa del rito direttissimo, previsto per domani mattina. Allo stesso tempo sono state avviate le procedure per chiedere la loro espulsione dal territorio nazionale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è scattato quando nel complesso militare di San Piero a Grado si è udito uno sparo. L'ipotesi più accreditata è il suicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità