Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Attualità sabato 27 agosto 2016 ore 12:02

Gravi disabilità, importanti contributi

Fino a mille euro al mese per l'assistenza a domicilio. “Sostegno importante per tante persone affette da patologie gravi e per i familiari"



PISA — Dalla Società della Salute della Zona Pisana un contributo economico mensile, di 700 o mille euro, per le persone affette da disabilità gravissima, ossia per i soggetti in condizione di dipendenza vitale, che necessitano di assistenza e monitoraggio continui a domicilio.

L’obiettivo del contributo, disponibile grazie a risorse provenienti dal Fondo nazionale per la non autosufficienza e le gravissime disabilità, assegnate dalla Regione Toscana alle Società della Salute del territorio, è quello di dare risposte eque ed omogenee al bisogno di assistenza domiciliare dei soggetti con disabilità gravissime. L’importo del contributo mensile erogato dipende dalla complessità assistenziale richiesta e può, ad esempio, consentire alle famiglie di assumere un "care giver" per il supporto alle necessità quotidiane del paziente.

“E’ un sostegno importante per la quotidianità di tante persone affette da patologie gravi e per i familiari che se ne prendono cura – ha sottolineato la Presidente della SdS della Zona Pisana Sandra Capuzzi -  anche quando si è alle prese con malattie altamente invalidanti spesso è possibile rimanere vicini all’affetto dei propri cari, opportunamente accompagnati e seguiti dai servizi territoriali. A Pisa e in Toscana stiamo cercando di farlo”.

Le domande dovranno pervenire entro il 31 dicembre 2016 e l’erogazione del contributo economico avverrà, previo esame dei requisiti da parte dell’Unità di Valutazione Multidisciplinare, sulla base dell’ordine cronologico di presentazione dell’istanza e delle risorse disponibili.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' scomparso a 75 anni Massimo Bendinelli. Per anni ha gestito il negozio di forniture elettriche in piazza Guerrazzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità