Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISA22°33°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Farò io il premier»: perché Giorgia Meloni ha fatto bene a fare chiarezza

Attualità martedì 11 ottobre 2016 ore 11:28

Il Cnr si apre alla città

Riparte mercoledì 12 ottobre il ciclo di conferenze Areaperta, organizzato nell’Auditorium dell’Area della Ricerca del CNR di Pisa, via Moruzzi



PISA — Anche quest’anno, come negli ultimi 8 anni, l’Area di Ricerca del CNR di Pisa apre le porte a tutti i cittadini curiosi di conoscere, capire e confrontarsi con le ricercatrici ed i ricercatori condividendo i risultati del loro lavoro.

Il primo appuntamento di questa edizione sarà dedicato al fenomeno dell’immigrazione. I relatori, Riccardo Pozzo, Direttore del dipartimento di Scienze Umane e Sociali del CNR, e Sonia Paone, Vicepresidente del corso di Laurea in Scienze per la Pace (Cooperazione Internazionale e Trasformazione dei Conflitti), illustreranno quali strumenti di indagine scientifica possano aiutare a studiare, capire e quindi affrontare al meglio questo tema. Infatti il flusso di rifugiati e migranti verso l'Europa mette sempre più in evidenza la necessità di identificare e costruire politiche sociali e di innovazione culturale in grado di conferire piena dignità ai nuovi cittadini. I lavori in questo campo coinvolgono ampi settori del mondo della ricerca dedicata alle Scienze Umane e Sociali, ed in questo ambito è necessario considerare aspetti che spaziano tra educazione, etica, politiche di governo ed economiche.

La conferenza sarà preceduta, con inizio alle 15:30, dalla proiezione del film “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi, vincitore dell’Orso d’Oro al Festival di Berlino 2016 e candidato per l'Italia all'Oscar, che racconta il dramma degli sbarchi e della morte dei migranti e l’impatto che questo ha sulla vita quotidiana degli abitanti di Lampedusa.

Il ciclo autunnale di conferenze di Areaperta proseguirà fino al 7 dicembre con inizio alle 17:00. Negli incontri successivi si parlerà dei neuroni specchio, con Giacomo Rizzolatti, il neuroscienziato autore della scoperta e vincitore del Brain Prize 2014 (19 ottobre); della ricerca di pianeti abitabili fuori dal sistema solare con l’astrobiologo Giovanni Vladilo (2 novembre); di archeologia attraverso un viaggio nella vita quotidiana degli Etruschi con Vincenzo Palleschi e Cinzia Murolo (16 novembre); di energia e geologia e dei giacimenti di idrocarburi della Basilicata con Giacomo Prosser e Elisa Bustaffa (30 novembre); il ciclo si concluderà il 7 dicembre, con Alessandro Chiarucci e con il tema della biodiversità oggi minacciata dalle massicce modifiche ecologiche e climatiche conseguenti all’attività umana.

La partecipazione alle conferenze è gratuita e aperta a tutta la cittadinanza, con uno speciale invito alle scolaresche delle scuole superiori. Al termine di ogni presentazione ci sarà spazio per una discussione e per rivolgere ai relatori domande o richiesta di approfondimenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul posto il personale di soccorso e i vigili del fuoco. All'interno del mezzo una persona anziana, cosciente al momento dell'intervento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità