Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Proseguono gli abbattimenti sulla A24, nel tratto Roma-L'Aquila: demolito anche il viadotto Le Pastena

Cronaca mercoledì 09 agosto 2017 ore 15:30

Il giorno delle centodieci multe

Polizia Municipale: controlli in zona monumentale, due sequestri di merce e multe ai bus turistici. Allontanati tre camper di nomadi



PISA — Continuano i servizi di controllo del territorio nel centro storico e nei distaccamenti periferici da parte della Polizia Municipale.

In zona monumentale, grazie ai controlli quotidiani, sono stati effettuati due sequestri di merce in vendita abusivamente, in questo caso si trattava prevalentemente di giocattoli.

In via Andrea Pisano sono stati sanzionati i conducenti di due bus turistici che per evitare di pagare il parcheggio di via Pietrasantina facevano scendere i turisti in luoghi impropri. Multa da 185 euro l’uno più il pagamento maggiorato del ticket del parcheggio. I controlli per contrastare il fenomeno continueranno ancora.

Si è svolto un servizio congiunto con le forze di polizia di presidio in Piazza Vettovaglie

Non si fermano le operazioni per evitare la formazione di insediamenti abusivi: anche nella giornata di ieri sono stati allontanati 4 camper di nomadi, interventi in via Abruzzo, Largo Bellonzi, via Paradisa e via Malagoli

Infine, sono state comminate 110 multe per infrazioni al codice della strada: divieto di sosta, auto in doppia fila, ingresso non autorizzato in ZTL

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corteo organizzato dal comitato Porta Fiorentina e dall'associazione Sguardo di vicinato ha sfilato da via Cattaneo fino in zona stazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Sport

Attualità