Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:38 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crisanti sul vaccino ai bambini: «Sono favorevole, ho solo detto di aspettare qualche dato in più»

Attualità venerdì 14 ottobre 2016 ore 15:44

Il maltempo non si rilassa

La Regione Toscana ha emesso una nuova allerta meteo arancione. Condizioni in peggioramento dal pomeriggio, previsti forti temporali



PISA — La Toscana colpita dal maltempo. Il peggioramento della situazione è previsto dalle 14 di oggi e dovrebbe durare fino alle 8 di sabato. Ilcentro allerta meteo della Regione Toscana ha emesso un avviso di color arancione, il secondo nella scala di pericolo.

Questi gli eventi possibili: oggi forti piogge sulle zone di nord-ovest in estensione a tutta la regione dal pomeriggio-sera. Probabile attenuazione dei fenomeni in serata sulle zone di nord ovest. Sabato diffusa variabilità con rovesci sparsi.

Per quanto riguarda i temporali, oggi, ovunque possibilità di temporali, forti e localmente persistenti, anche associati a forti colpi di vento e grandinate. Domani possibilità di isolati forti temporali nelle zone più interne durante le primissime ore del mattino. Venerdì vento di scirocco molto forte sulla costa, arcipelago, Amiata e crinali appenninici. Altrove, specialmente sulle colline, raffiche forti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il celebre cantautore romano e le sue canzoni accompagneranno la città della Torre verso il 2022. Concerto in piazza dei Cavalieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

CORONAVIRUS

Attualità