QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi -1°-0° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 dicembre 2018

Sport martedì 27 novembre 2018 ore 07:30

Il memorial Saverio Masi

A San Rossore il memorial Saverio Masi in ricordo del vigile del fuoco che 12 anni fa perse la vita in un tragico incidente stradale



PISA — Nella splendida cornice del parco di San Rossore domenica scorsa si è svolto, per il secondo anno consecutivo, il 12esimo Memorial Saverio Masi in ricordo del vigile del fuoco che 12 anni fa perse la vita in un tragico incidente stradale mentre con l'APS si stava dirigendo su un intervento di soccorso.


La Manifestazione, organizzatata dal Comitato Saverio Masi con il supporto del locale Comando Vigili del Fuoco si è svolta nel parco di San Rossore con una camminata non competitiva suddivisa in 2 percorsi di 8 e 12 chilometri; un tracciato eccezionale in quanto l'Ente Parco ha permesso ai partecipanti di raggiungere la spiaggia ed il mare, cosa che normalmente non è possibile.
Nonostante le previsioni meteo non fossero delle migliori, al via hanno preso parte circa 300 partecipanti di tutte le età a partire da 6 anni fino a 83 anni.


Il ricavato della manifestazione, iscrizioni e lotteria, è stato destinato all'Associazione Pisana Amici del Neonato ONLUS che promuove iniziative di solidarietà a favore di genitori che vivono l'esperienza di figli nati pretermine o con patologie alla nascita.
A tutti i partecipanti è stato offerto un primo e bevande varie confezionate dal personale del distaccamento di Lari con il carro cucina.


Il contributo dall'Associazione Italiana Celiachia ha permesso di poter far partecipare persone affette da questa patologia e fornire alimenti adeguati.
Hanno preso parte anche persone diversamente abili a dimostrazione di un importante momento di inclusione sociale aperta a tutti coloro che hanno avuto il piacere di ricordare Saverio.


Importante il contributo del personale dell'Associazione del Corpo nazionale Vigili del Fuoco sezione di Pisa, cha hanno gestito le varie fasi di raccolta delle iscrizione e i punti di ristoro distribuiti lungo il percorso.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità