Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:44 METEO:PISA11°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Esplosioni in due aeroporti russi, tre morti

Attualità martedì 24 maggio 2016 ore 19:04

Il treno torna ai Navicelli

Inaugurato il collegamento ferroviario dismesso negli anni Cinquanta. Si tratta di due binari che arrivano direttamente sul Canale



PISA — È stato inaugurato oggi il raccordo ferroviario Darsena che collega il sistema portuale locale alla stazione centrale di Pisa e, di conseguenza, con la rete ferroviaria nazionale e internazionale. La linea, composta da due binari situati sulla banchina est della Darsena, è rivolta unicamente al transito di treni merci che raggiungeranno la velocità massima di 30 km/h.

L’intervento, realizzato all’interno del progetto di Ecosostenibilità e Riqualificazione Ambientale Era 2012, consentirà di ridurre l’impatto sull’ambiente e i costi legati alla logistica, sarà, inoltre, un incentivo per la ripresa della nautica e per la sua valorizzazione. I lavori, finanziati con 1,2 milioni di euro, sono stati realizzati dalle imprese Ccc Ravenna, Cmsa e ditta Berti.

Durante la mattina è stata, inoltre, inaugurata l’imbarcazione storica “Il Navicello” ricostruita con grande abilità dal maestro d’ascia Patamia.

Hanno partecipato all’evento: Marco Filippeschi, sindaco di Pisa; Vincenzo Ceccarelli, assessore regionale alle infrastrutture; Giovandomenico Caridi, amministratore unico Navicelli SpA; Giovanni Bonadio, presidente Logistica Toscana; Federico Eligi, assessore all’ambiente del Comune di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane, 23 anni, è stato fermato all'aeroporto e portato in carcere. Dovrà scontare una pena per rapina e lesioni personali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca