Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:PISA15°25°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Sport lunedì 29 marzo 2021 ore 18:10

Knaster e Corrado a Palazzo Gambacorti

Alexander Knaster con il sindaco Conti

Un lungo incontro di cui ha dato notizia il sindaco Michele Conti, che al nuovo proprietario del Pisa ha voluto mostrare la Sala delle Baleari



PISA — "Ho avuto il piacere di conoscere Alexander Knaster, dandogli il benvenuto a Palazzo Gambacorti insieme a Giuseppe Corrado e Marco Lippi" ha fatto sapere il sindaco, Michele Conti. 

"Prima di un lungo colloquio - ha aggiunto il primo cittadino - ho voluto fargli vedere Sala delle Baleari con gli affreschi che raccontano la gloria di Pisa. Ci siamo dati appuntamento fra qualche settimana garantendo la massima collaborazione dell’Amministrazione Comunale sui progetti in cantiere del Pisa Sporting Club".

Nessun dettaglio sui contenuti del colloquio, che ovviamente avranno riguardato in primo luogo i progetti della società sportiva per l'ammodernamento dell'Arena Garibaldi - Stadio Romeo Anconetani, nonché l'ipotesi di un centro sportivo in Gagno. Un investimento, quello dello stadio, che rientra nei piani del presidente Corrado e della società Ac Pisa 1909, di cui Knaster è recentemente divenuto socio di maggioranza attraverso la Ak Calcio Holdings Ltd - società costituita ad hoc a Malta -, e che per il quale il Comune ha già varato tutte le varianti urbanistiche necessarie.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte dell'epidemia. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal bollettino regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità