Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:PISA15°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cagliari-Fiorentina, stadio in piedi per omaggio a Ranieri che si commuove

Attualità giovedì 18 aprile 2024 ore 06:30

Le truffe da ridere in vernacolo

Il Centro SMS

Al Centro SMS uno spettacolo teatrale comico realizzato dalla compagnia I Dicche per sensibilizzare i più anziani sui pericoli dei raggiri



PISA — Il vernacolo pisano protagonista in uno spettacolo dal titolo Occhio alle truffe, che si terrà domenica 21 Aprile dalle 17 al Centro espositivo SMS grazie alla compagnia teatrale comica I Dicche.

Verranno rappresentate le più ricorrenti tipologie di truffa perpetrate ai danni degli anziani, usando il dialetto pisano come veicolo veloce e d'impatto per rafforzare il messaggio. L’obiettivo è quello di suscitare, su queste tematiche, un interesse attivo e partecipe, attraverso scene di vita quotidiana e battute comiche, per far sì che gli spettatori adottino uno stile di vita consapevole e prudente.

Allo spettacolo comico farà seguito un piccolo dibattito con le forze dell’ordine, allo scopo di informare gli anziani sui comportamenti di autoprotezione da adottare nella vita quotidiana. Verranno forniti i contatti utili per segnalare qualsiasi situazione di pericolo e denunciare prontamente eventuali azioni dannose.

Lo spettacolo rientra tra le attività di prevenzione e sensibilizzazione per il contrasto alle truffe nei confronti delle persone anziane e più fragili, portate avanti dal Comune nell’ambito della campagna Più informati, più sicuriche va avanti ormai da tempo.

Obiettivo della campagna, finanziata dal Ministero dell’Interno, curata dall’assessorato alla Partecipazione e realizzata in collaborazione con la Polizia Municipale, è quello di aumentare fra gli anziani, circa il 25% della popolazione residente a Pisa, la consapevolezza e la conoscenza del rischio costituito dalle truffe.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro con un anziano che stava attraversando, le ferite gravissime e il ricovero in rianimazione: dopo giorni di agonia si è sento a Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Attualità

Politica