Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PISA20°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Cronaca giovedì 07 giugno 2018 ore 08:38

Neonato caduto, dieci medici sotto inchiesta

I dottori che hanno seguito il ricovero del bimbo caduto dalle braccia del padre e sono accusati di omicidio colposo. Lunedì l'incarico per l'autopsia



PISA — Indagati con l'accusa di omicidio colposo i dieci medici che si sono occupati, in varie fasi, del ricovero del neonato morto domenica 27 maggio nel reparto di neonatologia. E' quanto è stato disposto dal sostituto procuratore Flavia Alemi.

Gli indagati ora nomineranno gli avvocati di fiducia e i medici legali in vista del conferimento dell'incarico per l'autopsia previsto per lunedì prossimo.

La notizia è stata riportata dal quotidiano Il Tirreno.

Stando alla ricostruzione degli inquirenti, il piccolo di due mesi sarebbe scivolato dalle braccia del padre, un medico psichiatra al San Giuseppe di Empoli, cadendo a terra sul pavimento. I genitori, allarmatissimi, lo hanno portato al pronto soccorso e, dopo una lunga serie di accertamenti, la situazione è apparsa sotto controllo. Poi, il mattino successivo, le condizioni del piccolo si sono aggravate fino al decesso.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore. Oltre il 75 per cento dei nuovi contagi si è verificato tra bambini, ragazzi e giovani sotto i 35 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca