comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°28° 
Domani 20°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 03 luglio 2020
corriere tv
Salvini torna a Mondragone: «Quelli dei centri sociali bevono e fumano fino a tardi la sera e la mattina dormono »

Cronaca giovedì 22 novembre 2018 ore 10:39

Obbligo di depurazione per le telline del Gombo

Per i livelli di Escherichia Coli oltre i limiti, la Usl ha stabilito che le telline raccolte devono essere inviate a un centro di depurazione



PISA — L’Azienda Usl Toscana Nord Ovest, a seguito della declassificazione da classe A a classe B del banco naturale della zona del Gombo, per i livelli di Escherichia Coli oltre i limiti, ha stabilito che le telline raccolte in questa zona devono essere inviate a un centro di depurazione – prima della commercializzazione – con un documento che riporti la dicitura “Classe B temporanea per superamento dei limiti previsti di E. Coli”. 

Il provvedimento vale fino al prossimo campionamento che dimostri il ritorno ai valori corretti.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Cronaca