Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PISA11°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Sport lunedì 21 giugno 2021 ore 06:30

"Cassioli un esempio nello sport e nella vita"

Mirko Di Cristofaro, Daniele Cassioli, Antonio Agostinelli

Diploma al merito per Daniele Cassioli dal Panathlon Pisa, in occasione di una iniziativa per ragazzi ipo e non vedenti al Centro Coni di Tirrenia



PISA — In occasione dell'evento "Spazio al Gesto" organizzato dalla Asd Real Easy e svoltosi dal 12 al 19 Giugno presso il Centro Coni di Tirrenia, il club Panathlon Pisa ha avuto l'occasione di incontrare e premiare un grande sportivo paraolimpico ed organizzatore di questa straordinaria Camp rivolto ai ragazzi ipo e non vedenti, Daniele Cassioli, una leggenda dello sci nautico per non vendenti che ha collezionato nella sua giovane carriera già 25 titoli mondiali, 25 titoli europei e 41 nazionali.

Una cinquantina di ragazzi si sono incontrati a Tirrenia ospiti dell'hotel dell'Uici (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) "Le Torri", dove erano alloggiati con le loro famiglie, per poter lavorare tutte le mattine con Daniele, al centro Coni, ad un'iniziativa fortemente voluta ed itinerante per l'Italia, l'obbiettivo dell'evento è quello di usare lo sport come terapia dei ragazzi non vendenti soprattutto dopo un periodo come questo pandemico che ha messo a dura prova i ragazzi con le loro famiglie.

"Daniele è l'anima di tutto questo e rappresenta in sé il vero spirito che il Panathlon International porta avanti in tutti i paesi del mondo in cui è presente - hanno sottolineato dal club -, il grande valore di coesione e di abbattimento delle barriere culturali e sociali che ancora nello sport come nella società sono la base della crescita di ogni individuo. Lo Sport come crescita fisica e mentale".

Il presidente Mirko Di Cristofaro accompagnato dal panathleta pisano Antonio Agostinelli, vicepresidente del Comitato Italiano Paraolimpico Toscano, ha consegnato un Diploma al Merito sportivo e umano a Daniele Cassioli. Davanti a tutti i ragazzi e alle loro famiglie, il presidente Di Cristofaro ha spiegato quali obbiettivi ha il Panathlon e come i differentemente abili possono essere di grande esempio per tutto il movimento sportivo.

Il Panathlon di Pisa continuerà la sua collaborazione con il movimento paraolimpico, seguendo anche nei prossimi mesi di ripartenza, le iniziative e le sue competizioni. Il Panathlon di Pisa si riunisce tutti i mesi con i propri soci nelle le sue famose Conviviali dove in quell'occasione oltre ad incontrarsi per parlare delle iniziative e degli eventi a cui il Club partecipa per promuovere e divulgare i valori dello sport, vengono ospitati personalità illustre del mondo sportivo che raccontano le proprie storie e carriere.

La prossima conviviale sarà sabato 26 Giugno, a pranzo presso il Ristorante il Mio Capriccio di Pisa, dove in quell'occasione verrà celebrato il mondo dell'ippica con ospiti di grande esperienza e spessore. 

Ogni informazione sul mondo del Panathlon pisano è disponibile sul sito del club panathlonpisa.it.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corteo organizzato dal comitato Porta Fiorentina e dall'associazione Sguardo di vicinato ha sfilato da via Cattaneo fino in zona stazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca