Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:30 METEO:PISA15°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Che senso ha parlare di Matteotti 100 anni dopo?

Attualità venerdì 24 maggio 2024 ore 07:00

Più posti auto e nuove attività per il mercato

Franco Palermo e Alessio Giovarruscio

Soddisfazione della Fiva Confcommercio per il rilancio del mercato Paparelli, con nuovi posti auto: "Un rilancio e un riassetto fondamentali"



PISA — "Il percorso di concertazione per un riassetto e rilancio del più grande mercato pisano è giunto a conclusione, e come operatori esprimiamo soddisfazione e ringraziamo l'assessore al Commercio e Paolo Pesciatini e i suoi uffici per l'esito finale".

Così Franco Palermo, presidente della Fiva Confcommercio Pisa sintetizza i risultati raggiunti. "Più posti auto a disposizione dei clienti, sia per il mercato del mercoledì che per quello del sabato, una maggiore offerta merceologica adeguata al nuovo mercato, una disposizione dei banchi più fruibile - ha spiegato - sono i punti forti di questa riqualificazione. Abbiamo lavorato senza tregua: portiamo sulle spalle la responsabilità di oltre 200 famiglie, per tutti noi è determinante lavorare nelle migliori condizioni possibili, e creare un contesto adeguato affinché i clienti possano venire nel massimo comfort e usufruire delle tantissime opportunità commerciali che il mercato può offre tutte le settimane".

Con questo passaggio di pianificazione l'amministrazione comunale si è messa a disposizione, confermando in pieno la volontà di rilanciare il mercato Paparelli e gli altri mercati pisani - ha aggiunto il responsabile sindacale di Confcommercio Alessio Giovarruscio - e questo metodo di concertazione, basato su dialogo e reciproca fiducia, è una garanzia e un modello per tutti. Sappiamo benissimo quanto la categoria degli ambulanti sia stata in difficoltà negli ultimi anni: non pochi hanno lasciato la professione, ma i mercati restano punti di riferimento imprescindibili per migliaia di cittadini". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo viaggiavano 3 persone, bloccate dai carabinieri dopo un inseguimento. Denunciati per ricettazione, per due di loro è scattato anche l'arresto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità