Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Vaccino obbligatorio per la tutela di tutti»

Cronaca domenica 28 marzo 2021 ore 18:30

Stazione, controlli contro lo spaccio

Polizia di Stato in azione in zona stazione ferroviaria. Trovati due spacciatori, uno sarà espulso dal territorio italiano



PISA — La Polizia ha effettuato servizi straordinari di controllo del territorio nella zona stazione, con posti di controllo effettuati dagli equipaggi specializzati del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato di Firenze. 

Che, tra gli altri, hanno sottoposto a controllo in viale Bonaini un pisano, cui è stata ritirata la patente di guida in ottemperanza ad un decreto della Prefettura, in quanto assuntore di stupefacenti. Il giovane è stato anche trovato in possesso di una dose di cocaina, che ha ammesso di avere comprato da una coppia di giovani, fornendone una dettagliata descrizione. 

Le pattuglie poco distante hanno rintracciato i due, accompagnandoli in ufficio per verificare la loro posizione. La ragazza, una 21enne di Cascina, è stata trovata in possesso della somma di 320 euro, di cui non ha saputo giustificare la provenienza e che sono stati sottoposti a sequestro perché ritenuti provento di spaccio, inoltre è stata denunciata perché inottemperante al divieto di ritorno a Pisa, datole dalla questura la scorsa estate a causa dei suoi precedenti.

Il giovane che era con lei, un tunisino 25enne clandestino, autore materiale della cessione di stupefacente è stato con la donna denunciato e trattenuto in questura e messo a disposizione dell' ufficio Immigrazione, che ha chiesto al Dipartimento di Pubblica Sicurezza un posto per un Centro di Permanenza e Rimpatrio, ai fini della definitiva espulsione dal territorio nazionale.

Visto il reato commesso, la questura ha ottenuto di poter collocare il 25enne tunisino al CPR di Palazzo San Gervasio (Potenza), dove oggi domenica 28 una pattuglia della questura ha accompagnato lo spacciatore. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un C130-J dell'aeronautica militare partito da Pisa ha trasferito il bambino dalla Sardegna a Firenze in un trasporto sanitario urgente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca