Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo

Attualità venerdì 06 luglio 2018 ore 14:48

Robotica, Marcello Lippi testimonial del festival

Marcello Lippi

Mister Marcello Lippi è il primo testimonial del Festival Internazionale della Robotica, Pisa e la Versilia diventano “RoboTown”



PISA — Il ct dell'Italia campione del mondo, mister Marcello Lippi, è il primo testimonial del Festival Internazionale della Robotica 2018. 

Viareggino doc, una carriera inimitabile con la Juventus, l'attuale esperienza sulla panchina della Cina, le sue passioni per il mare e la musica ma, soprattutto, l’anima della Nazionale del 2006: queste, in sintesi, le gesta dell’amatissimo allenatore che presta il suo volto per annunciare al mondo intero la seconda edizione del Festival Internazionale della Robotica, in programma dal 27 settembre al 3 ottobre, diretto anche quest’anno dal professor Franco Mosca. 

Un’edizione che si preannuncia ricca di sorprese, a cominciare dall’estensione dei suoi confini che, per la prima volta, toccheranno nuovi e suggestivi luoghi. Non sarà, infatti, solo Pisa a diventare “RoboTown”, la città dei robot, perché ad essere coinvolte saranno altre bellissime location. Prima tra tutte la Versilia che, il 29 settembre alle 21 nell’ambito del Festival Pucciniano, vedrà aprire il sipario del Gran Teatro All’Aperto Puccini, su “ROBOTopera”, lo spettacolo del Maestro e compositore Girolamo Deraco. Ed è proprio dalla casa natale di Giacomo Puccini che l’attuale commissario tecnico della Cina, diretto dal direttore artistico del Festival, Renato Raimo, e catturato dalle telecamere di Gcavcom di Gianantonio Corongiu, parla della seconda edizione del Festival, ospitato nella città toscana che vanta una delle più alte concentrazioni al mondo di addetti e di attività per la ricerca, lo sviluppo, l’applicazione di sistemi robotici a settori sempre più ampi, che ormai arrivano a coinvolgere (e migliorare) ogni aspetto della nostra vita quotidiana.

“Dovunque vado nel mondo mi parlano di Giacomo Puccini, io dico a tutti che sono tuo amico – dice mister Lippi scherzando di fronte alla statua del Maestro -. In realtà è già un po’che ci vediamo…”. Industria, produzione, medicina, ingegneria, economia, sociale, architettura, nautica e beni culturali: non saranno solo questi i protagonisti dell’edizione 2018 che vedrà eventi culturali ed artistici senza precedenti. 

Tra questi, oltre la ROBOTopera al Teatro Pucciniano di Torre del Lago, l’evento clou e conclusivo, il 3 ottobre, al Teatro Verdi di Pisa col tenore di fama internazionale Andrea Bocelli. “In qualità di direttore artistico del Festival – interviene l’attore Renato Raimo - mi è stato affidato anche il compito della creatività e della regia degli spot promozionali che vedranno, tra gli altri, la partecipazione di due testimonial importantissimi quali Marcello Lippi e Andrea Bocelli. Al momento abbiamo terminato lo spot del mister a cui vanno i miei complimenti per la disinvoltura mostrata davanti alla macchina da presa. Mister Lippi ha confermato, anche in questa circostanza, un grande carisma e, in pochissimi ciak, si è mostrato perfettamente a suo agio nella cornice della sua amata Versilia. Per me è stato un onore dirigerlo”.Anche la seconda edizione del Festival presenta un cartellone culturale con concerti, spettacoli e un occhio particolare per il cinema, proponendo il nuovo concorso cinematografico “Pisa Robot Film Festival”, rassegna per scoprire quanto sia saldo il legame tra il mondo della celluloide e quello della robotica.

In un programma in continuo aggiornamento, con decine di appuntamenti, ecco alcune date da non dimenticare: 27 settembre inaugurazione al Teatro Verdi; 28 settembre la Notte dei Ricercatori; “ROBOTopera” al Teatro Puccini di Torre del Lago; 30 settembre concerto con la chitarra appartenuta a Giuseppe Mazzini alla Domus Mazziniana; sempre alla Domus il pomeriggio del 1 ottobre concerto di strumenti antichi mentre la sera, al Camposanto Monumentale del Duomo di Pisa, “Totentanz” di Franz Liszt; 2 ottobre opera “Don Cristobal” alla Gipsoteca di arte antica dell’Università di Pisa; 3 ottobre concerto con Andrea Bocelli al Teatro Verdi di Pisa. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Spot Promozionale Marcello Lippi per il Festival Internazionale della Robotica 2018
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Meno tamponi rispetto al bollettino precedente e più di 100 nuovi contagi in meno. Nel Pisano il tasso d'incidenza rimane tra i più alti della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonella Simoni Ved. Polidori

Sabato 02 Luglio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità