Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA11°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Attualità giovedì 16 marzo 2017 ore 12:15

"Salviamo il delfino Arno"

Il delfino nel fiume ( foto fb gruppo facebook "Salviamo il delfino Arno"

E' nato un gruppo facebook che in poche ore ha raccolto centinaia di adesioni. Intanto il tursiope non è più stato visto nel fiume



PISA — La storia di "Arno", il giovane delfino che per oltre due mesi ha stazionato nel fiume e che da qualche giorno sembra essere sparito, diventa sempre più social.

Lo fa attraverso un gruppo facebook che in poche ore ha raccolto centinaia di adesioni e, tra chi partecipa e commenta, c'è legittima preoccupazione per la sorte del delfino che, da oltre due mesi, ha sbalordito Pisa e la comunità scientifica con la sua lunga permanenza nel fiume.

Da qualche giorno infatti del tursiope, che era solito stazionare tra il ponte dell'Aurelia e quello della ferrovia, o, in caso di piena, più verso la foce, nei pressi del ponte dell'autostrada, si sono perse le tracce.

Secondo gli esperti il delfino potrebbe avere riguadagnato la via del mare, secondo alcuni potrebbe ricomparire a breve nel fiume, altri ancora esprimono dubbi per le condizioni di salute, dopo le vistose macchie comparse sulla pelle.

Di certo c'è che se ne continua a parlare, postando anche bellissime foto, proprio come quella scelta per la copertina del gruppo facebook "Salviamo il delfino Arno".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un servizio da anni sperato e invocato dai residenti del litorale. Il cantiere, partito in questi giorni, dovrebbe durare 6 mesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Attualità

Sport