Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PISA12°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Cultura martedì 16 febbraio 2021 ore 18:00

Pisa si dimentica ancora di Keith Haring

Tuttomondo di Keith Haring

Trentuno anni fa moriva l'autore di Tuttomondo ma nessuno se l'è ricordato. Ricordati, invece, Galilei, Persoglio Gamalero e la 46a Aerobrigata



PISA — Il 16 Febbraio 1990, esattamente trentuno anni fa, moriva a New York Keith Haring, artista pop oggi di fama mondiale, che ha lasciato una significativa traccia del suo estro anche a Pisa: Tuttomondo, il murale realizzato nel 1989 sulla facciata nord della canonica della chiesa di Sant'Antonio. 

A palazzo Gambacorti nessuno si è ricordato di questa ricorrenza e la dimenticanza appare aggravata dal fatto che non sono pochi gli anniversari sottolineati in questi giorni. L'amministrazione comunale ha celebrato, come ogni anno, Galileo Galilei, nato a Pisa 15 febbraio 1564. Mentre nella seduta consiliare di oggi sono stati ricordati Giovanni Persoglio Gamalero, vittima casuale di un attentato a Marina di Pisa il 14 Febbraio 1971, e la nascita della 46esima Brigata Aerea, risalente al 14 Febbraio 1940. 

Ma su Keith Haring nessuna parola, dimenticato, come purtroppo accade spesso a Pisa, volente o nolente custode di Tuttomondo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I report di Regione e Asl segnalano 71 nuove positività in provincia di Pisa. Ecco i numeri che fotografano le ultime 24 ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS