Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Attualità venerdì 19 maggio 2017 ore 16:10

Pisa si riprende piazza dei Cavalieri

Musica, conferenze e spettacoli, 21 appuntamenti contro gli eccessi della movida. Tra gli ospiti Nicola Piovani, Levante, Zen Circus e Bobo Rondelli



PISA — Le istituzioni e le associazioni pisane unite per piazza dei Cavalieri con Le notti dei Cavalieri, 21 appuntamenti serali nella piazza delle sette vie. Cultura, musica, arte, conferenze, spettacoli per promuovere un corretto godimento di una delle piazze più belle e per limitare gli eccessi della movida. L’iniziativa è complementare e affianca i Cavalieri senza Vetro, con i volontari in piazza nelle notti del weekend. Nell’occasione nasce il nuovo logo ComUni ideato da Comune e Sistema universitario pisano.

"Questo calendario vuole valorizzare la piazza ed è un segno positivo per il lavoro condiviso che hanno svolto il Comune assieme alle altre istituzioni cittadine – commenta l’assessore alla Cultura Andrea Ferrante -. Con questo programma si concretizza l’intenzione che da tempo abbiamo di rendere la piazza protagonista di un calendario di eventi per tutta la città".

Il primo appuntamento, a cura della Scuola Normale, si è tenuto mercoledì sera e ha già visto oltre 200 partecipanti, con il direttore Barone e il latinista Schiesaro a confronto sul De Rerum Natura di Lucrezio. Conferenza che fa parte del ciclo“Arte e scienza si incontrano in piazza” che continua: giovedì 25 maggio Ritmi e algoritmi con Nicola Piovani, Paolo Zellini, Franco Marcoaldi e Corrado Bologna. Mercoledì 7 giugno La natura della mente con Simona Argentieri, Telmo Piovani e Carlo Boccadoro, mercoledì 14 giugno Fra cielo e terra con Guido Tonelli, Piero Boitani, Maria Paiato e Lina Bolzoni.

"Un normalista considera questa piazza come la sua casa – dice la professoressa Chiara Cappelli della Scuola Normale Superiore -. Siamo scienza e arte e con questi appuntamenti portiamo la nostra anima in piazza. – e conclude – Il primo appuntamento di mercoledì ha avuto un grande successo di pubblico, con circa 200 tra cittadini e studenti a ascoltare".

Il calendario prevede la musica dei film, con l’orchestra dell’Università di Pisa che martedì 23 maggio eseguirà i brani più famosi del cinema, alla musica classica con la Filarmonica di Calci (martedì 30 maggio), di Cascina (mercoledì 31 maggio), di Pontedera (martedì 6 giugno) e di Pisa (martedì 13 giugno), al grande Nicola Piovani che in occasione della rassegna Danteprima suonerà in piazza sabato 27 maggio. 

Si passa al Folk con Peppe Barra, venerdì 2 giugno, e Dos Tierras, sabato 3 giugno, nel cartellone del Pisa Folk Festival. Grande attesa per Enrico Rava, per la rassegna Pisa Jazz, che si esibirà domenica 4 giugno. E poi il rock con tre serate, dall’8 al 10 giugno, che vedranno protagonisti in serie Bobo Rondelli, Levante e Zen Circus per Aspettando Metarock.

Infine gli spettacoli: giovedì 1 giugno Il circo delle bolle di sapone in su, lunedì 5 giugno Utopia del Buongusto. E da giovedì 15 a domenica 18 giugno gli eventi legati al Giugno Pisano.

"L’Ateneo è impegnato a migliorare la qualità e la fruibilità di questi spazi, - dichiara il prof. Marco Raugi dell’Università di Pisa – e non è un caso che il Coro e l’Orchestra dell’Università si esibiranno in alcune serate. Inoltre, questo nostro impegno è in linea con la nostra volontà di interagire con la città".

La bellissima piazza vasariana è stata oggetto negli ultimi anni una serie di riqualificazioni: dal palazzo Puteano alla lastricatura con il progetto Piuss, passando per la ristrutturazione della scala del palazzo della Carovana, del tetto della Chiesa di Santo Stefano, del palazzo dell’Orologio e del palazzo della Canonica che è tornato al colore originario vasariano.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Determinante il suo apporto alla Parte di Tramonana e alla ripresa della manifestazione degli anni '90. Il cordoglio dell'assessore Bedini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bruno Renato Mariotti

Domenica 17 Ottobre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Spettacoli