comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14°23° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 28 maggio 2020
corriere tv
Coronavirus, Crisanti: «L'app Immuni ci farà buttare una montagna di soldi»

Lavoro martedì 24 maggio 2016 ore 10:34

Tre laureati su quattro trovano lavoro in un anno

Gli specializzati pisani sono impiegati in percentuali più alte e con maggiori guadagni rispetto alla media toscana e nazionale



PISA — Il 74 per cento dei laureati magistrali dell’università di Pisa ha trovato lavoro a un anno dal conseguimento del titolo, con un guadagno mensile netto che è in media di 1.224 euro. A cinque anni dalla laurea, la percentuale di occupati sale fino all'85 per cento. Il 34 per cento dei laureati proviene da fuori regione

A dirlo è il 18esimo rapporto Almalaurea sulla condizione occupazionale, presentato nelle scorse settimane da Almalaurea, il consorzio interuniversitario a cui dallo scorso anno ha aderito anche l'Ateneo pisano.

I laureati magistrali pisani sono inseriti per il 77 per cento nel settore privato e per il 20 nel pubblico, mentre il restante 3 lavora nel non-profit. L'ambito dei servizi assorbe il 71 per cento degli occupati, contro il 27 dell'industria.

"I dati che riguardano i laureati pisani -commenta la professoressa Monica Pratesi, delegata del rettore alle attività di Job Placement - sono migliori sia rispetto alla media toscana che a quella nazionale, dove si registrano rispettivamente il 72 e il 70% di laureati magistrali che hanno trovato lavoro a un anno dal titolo, mentre il guadagno netto mensile si attesta rispettivamente sui 1.144 e 1.132 euro, contro la media di 1.224 euro dei laureati pisani”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità