Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:01 METEO:PISA14°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità lunedì 04 marzo 2024 ore 08:15

Un mese di eventi per le donne

Presentato il cartellone di eventi che inizierà l'8 Marzo e proseguirà sino alla fine del mese. Porcaro: "Occasione di confronto e riflessione"



PISA — "Un'occasione per rimarcare l’esigenza di affermare la parità, per certi versi ancora lontana, tra uomini e donne". L'assessora alle Pari opportunità Gabriella Porcaro presenta così il calendario di iniziative di "Marzo delle donne", che dall'8 al 28 Marzo si terranno a Pisa proprio per celebrare il mese della donna.

Sarà proprio l’assessorato alle Pari opportunità, insieme al Consiglio cittadino, a proporre una serie di iniziative pensate per raccontare da più angolazioni la condizione delle donne, affrontando le fondamentali problematiche che impediscono la diffusione della cultura delle pari opportunità

"Il mio desiderio è che la Giornata internazionale dell’8 Marzo, dedicata a tutto il mondo femminile, venga vissuta come momento di festa, ma anche di riflessione - ha aggiunto Porcaro - con l’augurio che si possa garantire la totale parità, soprattutto nell'ambito del lavoro. Questa ricorrenza ci sprona a ricordare i fondamentali principi di uguaglianza e dignità politica e sociale sanciti dalla nostra Costituzione, e un modo per le istituzioni per dire no a ogni forma di violenza di cui ancora oggi è vittima la donna".

La rassegna degli eventi, il cui calendario è disponibile sul sito del Comune di Pisa, comprende la proiezione di film, spettacoli teatrali, convegni su temi di violenza di genere, sulla giustizia riparativa, sulla disabilità e l’arte, la medicina di genere, le arti e i mestieri, l’imprenditoria femminile e quella inclusiva.

"Tra gli altri parteciperanno la dottoressa Luciana Delle Donne, che ha brevettato il marchio made in carcere, mentre sugli stili del mondo della moda femminile ci sarà il direttore artistico Rodrigo Basilicati Cardin della Maison Cardin - ha aggiunto - sono particolarmente orgogliosa dell’iniziativa in collaborazione con la Fondazione Palazzo Blu, grazie alla quale il Comune ha ottenuto la vendita del biglietto scontato del 50% per la visita della mostra Le Avanguardie. Inoltre, su concessione dell’Opera Primaziale, sarà possibile visitare gratuitamente il Museo dell’Opera del Duomo".

"Anche quest’anno, grazie all’impegno ed al lavoro di tante associazioni - ha dichiarato Silvia Silvestri, presidente del Consiglio cittadino Pari opportunità - presentiamo un calendario ricco di iniziative: una serie di incontri e dibattiti che trattano vari temi ed argomenti, che offrono occasioni di riflessione, di confronto e formazione".

"Serve un impegno collettivo per la concreta ed effettiva realizzazione di diritti che vediamo ancora oggi troppo spesso negati - ha proseguito Porcaro - un esempio è il diritto al lavoro, sia come diritto all’opportunità di avere un accesso paritario al mondo del lavoro, delle professioni, inteso come reale possibilità di accesso: pensiamo ai molti carichi di lavoro che ricadono sulle donne, come impegni familiari e lavori di cura, che spesso comprimono l’effettivo l’esercizio di questo diritto". 

"Se poi guardiamo a livello globale, il diritto alla libertà di scegliere cosa essere è tragicamente calpestato in molti Paesi dove le donne sono costrette a indossare il velo, non possono guidare l’auto e le bambine e ragazze non possono andare a scuola o all’università - ha concluso - in questa parte del mondo viene calpestato qualsiasi tipo di diritto e viene negata la libertà di scelta alle donne".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pisamo ha provveduto alle operazioni di smantellamento e ripristino dello slargo di piazza Solferino: il manufatto era abbandonato da anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità