Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Attualità giovedì 17 giugno 2021 ore 17:50

Un pizzico di Luminara e movida senza eccessi

I due palazzi illuminati con i "lampanini"

La vigilia di San Ranieri, con i lumini accesi soltanto sui palazzi Gambacorti e Mosca, è trascorsa senza particolari criticità



PISA — Una serata triste quella di ieri per Pisa, che per il secondo anno consecutivo ha dovuto rinunciare alla tradizionale Luminaria per la vigilia di San Ranieri. Poche le iniziative, fra le quali la simbolica illuminazione con i lampanini dei palazzi Gambacorti e Mosca, e un evento istituzionale sul Ponte di Mezzo dedicato alle tradizioni storiche della città.

Nelle vie e piazze della movida, almeno ieri sera, non sono emerse particolari criticità. Dalla Questura era stato disposto un rafforzamento dei controlli, coordinati da un commissario della stessa Questura e svolti con pattuglie di polizia,  carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale, con l'aggiunta di tre pattuglie provenienti dal Reparto Prevenzione Crimine della Polizia dì Stato di Firenze. Controlli che erano iniziati nel pomeriggio in zona stazione e sul litorale per poi, dalla sera, essere concentrati nel centro storico. In tutto sono stati controllati 37 veicoli e 81 persone e, come detto, non sono emerse criticità significative.

Oggi, giorno del santo patrono, altre iniziative in tono minore e tanto silenzio in città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità