Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:44 METEO:PISA11°15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Esplosioni in due aeroporti russi, tre morti

Lavoro mercoledì 08 giugno 2022 ore 14:30

Usb in protesta sotto il Rettorato

L'Usb in protesta sulle scale del Rettorato

L'Unione sindacale di base contraria ad una delegazione trattante con l'Università che non la vede rappresentata. Accuse alla Cgil



PISA — Questa mattina alcuni rappresentati della Usb hanno protestato in lungarno Pacinotti, di fronte al Rettorato delle Università di Pisa. Motivo della protesta la mancata presenza dell'Usb nella delegazione trattante con l'Università di Pisa.

"La Rsu - hanno spiegato dall'Unione sindacale di base - è l’organismo unitario di rappresentanza dei lavoratori che ha il ruolo importantissimo di confrontarsi con la parte datoriale sulle materie oggetto di trattativa sindacale. L’ultimo accordo nazionale sottoscritto all’Aran da tutte le sigle sindacali, che va a regolamentare proprio la costituzione delle Rsu, sancisce il fatto che alle trattative partecipa l’Rsu per intero o, nel caso sia necessario formare una delegazione trattante, questa debba rappresentare proporzionalmente tutte le sigle presenti in Rsu. Come Usb Pubblico impiego vogliamo denunciare con forza il mancato rispetto di tale normativa e quindi la scomparsa di ogni principio democratico all’interno della Rsu dell’Università di Pisa: infatti pur essendo presenti in Rsu con una nostra delegata eletta, ci si vorrebbe escludere dagli incontri di contrattazione con la parte datoriale perché la componente Cgil, a colpi di maggioranza, ha deciso di nominare una delegazione trattante formata esclusivamente da propri membri".

"Come componente Usb-Pi in Rsu non intendiamo assolutamente assoggettarci a tutto questo - hanno sottolineato -. Siamo stati regolarmente eletti in Rsu, perché così hanno voluto lavoratrici e lavoratori e questo ci dà pieno diritto ad essere presenti alle contrattazioni. Sollecitiamo inoltre l’Amministrazione UniPI a farsi garante della tenuta democratica, anche in ambito sindacale, di questo Ateneo".



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane, 23 anni, è stato fermato all'aeroporto e portato in carcere. Dovrà scontare una pena per rapina e lesioni personali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca