Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA16°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Anniversario Falcone, la sorella Maria: «Non dimenticherò mai la maglia verde di Borsellino alla quale mi abbracciai»

Attualità lunedì 24 gennaio 2022 ore 16:00

Vitesco Technologies compie 35 anni

L'azienda leader nella produzione di elettro iniettori, nata nel 1987, oggi conta più di 900 dipendenti e guarda al futuro



PISA — Vitesco Technologies Italy, società leader nella produzione di elettro iniettori per motori a benzina in provincia di Pisa, festeggia 35 anni di attività e guarda al futuro.  

Oggi l'azienda, nata nel 1987, conta più di 900 dipendenti e ha due sedi, una a Fauglia e una a San Piero a Grado.

"Negli anni  - si legge in una nota della Vitesco- l’azienda ha cambiato ragione sociale e gruppo (da Siemens, a Continental e ora Vitesco Technologies), ma quello che è rimasto immutato è la passione dei dipendenti, la voglia di migliorarsi continuamente e la capacità di fare squadra, partnering, sia col territorio che con il gruppo di appartenenza.

"Nel 2021 - si legge- la Vitesco, sfruttando anche la vicinanza e la consolidata collaborazione con l’Università di Pisa, Confindustria e Regione Toscana, ha sviluppato e portato a termine un percorso per preparare 100 ingegneri e tecnici, dipendenti dell’azienda, nel campo dei motori elettrici. Un lavoro impegnativo di aggiornamento delle competenze professionali che i destinatari hanno accolto con entusiasmo e impegno. Oggi la Vitesco Technologies sta sviluppando, in collaborazione con piccole e medie imprese toscane progetti di ricerca avanzati e innovativi. 

I prossimi anni -commenta Riccardo Toncelli, Ceo di Vitesco - saranno impegnativi, ancora segnati dalla crisi dei semiconduttori, ma soprattutto di profonda trasformazione per il passaggio alla propulsione elettrica rispetto alla quale, per fortuna, il nostro gruppo ha idee e strategie ben chiare. Il nostro stabilimento sta cercando la propria strada, sfruttando le opportunità che le tecnologie emergenti ci offrono e continuando a contare sull’aiuto di un territorio per il quale pensiamo di essere un importante patrimonio da difendere. Insomma la sfida continua e non ci spaventa, lo facciamo ormai da 35 anni".

"Vitesco - sottolinea Patrizia Alma Pacini, presidente dell’Unione Industriale Pisana- è tra le aziende chiamate ad affrontare alcune delle maggiori sfide in ambito industriale in questo momento; è perciò quanto mai importante che il nostro territorio sia ancora più attrattivo e superi una serie di punti ancora assai critici, come infrastrutture da potenziare, lentezza burocratica e mancanza di incentivi specifici, trasformandoli in nuove opportunità”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La polizia amministrativa sanziona un club del litorale, contestando diverse violazioni. Il Comune diffida dall'attività di pubblico spettacolo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cultura