Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:41 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Attualità venerdì 15 ottobre 2021 ore 08:30

​Un autobus in più per gli studenti della frazione

Il sindaco Di Maio e l'assessore Corucci: "Impegno e interesse pagano. Grazie a Ctt Nord e ai genitori che hanno segnalato il problema"



SAN GIULIANO TERME — Da ieri sulla linea 140 in partenza dalla frazione di Campo (direzione Pisa) c'è un autobus in più che consentirà agli studenti di fare regolarmente ingresso a scuola alle 9.

"Ctt Nord - fanno sapere per mezzo di una nota il sindaco Sergio Di Maio e l'assessore alla viabilità Francesco Corucci - a seguito delle nostre richieste ha inserito una corsa aggiuntiva andando così a sanare una situazione di disagio, segnalata anche dalle famiglie. Questo risultato è il frutto di un impegno concreto, sfociato nella lettera inviata la scorsa settimana dopo aver raccolto con attenzione le segnalazioni, appunto, delle famiglie, che ringraziamo. Un plauso quindi anche a Ctt Nord per essere venuti incontro alle nostre richieste: è la testimonianza che impegno e interesse costante pagano. E adesso, come amministrazione, proseguiremo affinché il servizio migliori ulteriormente. Siamo infatti al lavoro per risolvere le criticità esistenti sulle altre linee". 

L'amministrazione comunale aveva fatto presente all'azienda di trasporti anche altre due problematiche . La prima, spiega l'ente, riguarda le coincidenze della tratta E3 Lucca-Pisa via SS12 dell'Abetone e del Brennero. "L'autobus infatti - si legge nella nota dell'amministrazione - arriva all'altezza di Molina di Quosa non prima delle 8:06, giungendo poi a San Giuliano Terme (frazione capoluogo) non prima delle 8:15, causando dunque ogni giorno un ingresso ritardato dei ragazzi nell'ordine di 20 minuti, salvo ulteriori ritardi dovuti a eventuali imprevisti". La seconda: "Sulla linea 70: premesso che l'uscita delle scuole medie di San Giuliano Terme (frazione capoluogo) è prevista per le 13:25, si fa presente come il primo autobus disponibile dovrebbe arrivare secondo la tabella 35 minuti dopo l'uscita della scuola, obbligando quindi gli alunni a sostare per strada per oltre mezz'ora".

Dal Comune fanno sapere quanto specificato da Ctt Nord: "Riguardo alla corsa con transito alle ore 14:05 dalle scuole di San Giuliano Terme - si legge - non è possibile anticiparla in quanto il turno che la effettua, in precedenza svolge la corsa Pisa-Pontasserchio delle ore 13:15 con arrivo a Pontasserchio alle 13:45 la quale trasporta gli studenti delle scuole superiori di Pisa. Poi effettua la corsa Pontasserchio-San Giuliano scuole-Gello-Pisa alle 13:45 con transito dalle scuole alle 14:05. Infine, per quanto riguarda la corsa da Lucca per le scuole di San Giuliano, questa è di competenza Vaibus, Provincia di Lucca".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca