Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Politica giovedì 18 dicembre 2014 ore 13:33

​Sapienza, "in attesa dei lavori di riassetto"

Zuccaro (M5s): "Urgente un piano per riaprirla subito". L’esponete grillina risponde al rettore Massimo Augello



PISA — Elisabetta Zuccaro, consigliera comunale del Movimento 5 stelle, non è d’accordo con Il rettore Massimo Augello sulla vicenda della Sapienza. “Da ben due anni e mezzo il palazzo – scrive l’esponete grillina - di proprietà dell’università di Pisa dal 2002, è chiuso in virtù di decisioni poco trasparenti denunciate più volte dal Movimento 5 stelle". 

In questi giorni è stato presentato un ambizioso progetto di restauro dell’importo complessivo previsto di ben 12 milioni di euro, finanziato da Fondazione Pisa, Miur, Mibact, Regione Toscana e università di Pisa, destinato “al superamento del forte degrado manutentivo evidenziato dalle analisi tecniche. 

Ma il Movimento 5 stelle esprime perplessità "sull'impiego e sulla gestione esclusiva di questi finanziamenti da parte dell’ateneo per riparare agli adempimenti di legge che non ha messo in atto".

Altro punto su cui la Zuccaro si sofferma sono gli adeguamenti degli impianti e delle dotazioni di sicurezza: "Non si capisce perché debbano escludere la parte della biblioteca universitaria, che continua a rimanere chiusa da due anni e mezzo, nonostante la pioggia di contributi, penalizzando i cittadini e tutti gli studiosi che si vedono privati di un servizio fondamentale".

"Il Movimento 5 stelle chiede - conclude la Zuccaro - di progettare urgentemente un piano per la riapertura del servizio, senza dover attendere i faraonici lavori di riassetto di tutto l’immobile, con percorsi studiati e condivisi con tutti i portatori di interesse, allo scopo di rendere fruibile il ricco patrimonio librario da troppo tempo negato alla pubblica utilità”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità