Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Attualità venerdì 18 marzo 2016 ore 18:00

Senegal alle urne, in seimila votano da Pisa

Tutte le informazioni utili per le migliaia di cittadini senegalesi che abitano in città e in provincia. Si vota sabato e domenica



PISA — In Senegal si vota per il referendum costituzionale. I cittadini senegalesi che abitano in città e in provincia potranno votare anche da Pisa:

"A seguito di un incontro con l’ambasciatore senegalese ci è stato chiesto supporto che volentieri diamo -spiega il vicesindaco Ghezzi - a Pisa e in provincia la comunità senegalese è molto rappresentata". Sono infatti oltre 6mila i senegalesi censiti in tutta la provincia, nel Comune di Pisa i residenti con cittadinanza del Senegal sono 617. "Pisa ha un rapporto storico con la comunità senegalese, rapporto che rafforziamo" continua l’assessore al sociale Sandra Capuzzi

Le urne saranno allestite nella sede della Circoscrizione 6 a Pisa in via Contessa Matilde. Si vota dalle 14 alle 19 di sabato e dalle 8 alle 20 di domenica 20 marzo. Potranno votare tutti i senegalesi che abitano a Pisa e provincia, provvisti di carta consolare (la nostra tessera elettorale)

Il referendum in breve - La questione più nota riguarda la diminuzione del mandato presidenziale da sette a cinque anni (con effetto immediato). Altra cosa importante riguarda la laicità dello Stato: in caso di vittoria del sì sarebbe rafforzata. Altro tema la possibilità di partecipazione di candidati indipendenti in tutti i tipi di elezioni, ad oggi invece non contemplata. Interessante poi, soprattutto per i senegalesi all'estero, l'eventuale creazione della rappresentanza della diaspora nell'Assemblea Nazionale. Infine, la proposta di aumento del numero dei membri del Consiglio Costituzionale, che passerebbero da 5 a 7, e la relativa nomina da parte del Presidente dell'Assemblea Nazionale di 2 dei 7 membri di tale Consiglio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità