Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Cronaca sabato 09 agosto 2014 ore 11:00

​Sequestrati oltre 2000 prodotti contraffatti

La merce sequestrata da carabinieri e polizia municipale
La merce sequestrata da carabinieri e polizia municipale

Il blitz di carabinieri e polizia municipale a Tirrenia, Piazza dei Miracoli e Corso Italia porta anche a due denunce



PISA — Oltre 2000 oggetti contraffatti e due denunce solo negli ultimi giorni. È quanto hanno sequestrato carabinieri e polizia municipale, in diversi distinti interventi congiunti, tra la Piazza Belvedere di Tirrenia, Piazza dei Miracoli e vie limitrofe e anche lungo Corso Italia.

Borse, borselli, orologi, cinture, scarpe, occhiali da sole contraffatti per un mercato di abusivismo commerciale con un giro d’affari di diverse migliaia di euro al giorno.

Durante le operazioni congiunte effettuate nella giornata di ieri, venerdì 8 agosto, per arginare e dissuadere i venditori abusivi è stato impegnato anche personale del Battaglione Mobile di Firenze, la cui sola presenza è servita a scoraggiare diversi ambulanti. Nei vari servizi, gli uomini dei carabinieri e municipale hanno anche denunciato all’autorità giudiziaria due persone di origine senegalese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità