Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PISA21°29°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«L'Economia», come funziona la nuova app del Corriere: l’assistente virtuale e oltre 30 mila contenuti
«L'Economia», come funziona la nuova app del Corriere: l’assistente virtuale e oltre 30 mila contenuti

Attualità venerdì 05 luglio 2024 ore 16:30

Spiagge pulite sul litorale pisano

La presentazione della campagna di sensibilizzazione

Raccolta differenziata sul litorale: parte la campagna di sensibilizzazione e comunicazione a cura dell'amministrazione comunale e Geofor



PISA — Buone pratiche per un corretto conferimento dei rifiuti stampate sui cartelloni, cartoline e pieghevoli con tutte le info utili.  Debutta negli stabilimenti balneari di Marina di Pisa, Tirrenia e  Calambrone la campagna di comunicazione e sensibilizzazione Spiagge pulite, per promuovere la raccolta differenziata.

L’iniziativa è promossa dal Comune in collaborazione con Geofor, e in sinergia con le associazioni di categoria Sib Confcommercio Pisa e Fiba Confesercenti Pisa. "L’obiettivo di questa campagna, realizzata in sinergia e condivisione con gli stabilimenti - ha detto l’assessora alle Politiche ambientali, Giulia Gambini - è quello di migliorare la qualità e la quantità della raccolta differenziata effettuata sulle nostre spiagge e sul litorale nel periodo estivo, favorendo e stimolando comportamenti virtuosi nei numerosi cittadini e turisti che le frequentano, tutelando così l’ambiente e attuando sempre di più il principio dell’economia circolare".

L’iniziativa segue una attività di supporto e monitoraggio che l'amministrazione, con il sostegno di Geofor, ha portato avanti nei mesi scorsi negli stabilimenti balneari, dove il personale dell’azienda ha visitato i singoli stabilimenti fornendo loro supporto e verificando le dotazioni in loro possesso.

"Quando siamo in vacanza è importante tenere alta l’attenzione sul corretto conferimento dei rifiuti - hanno spiegato da Retiambiente, gruppo di cui fa parte Geofor - in particolare, si notano impennate nella produzione di multimateriale, ossia quel rifiuto che proviene dagli imballi in plastica e alluminio, come le bibite, le scatolette, le bottiglie. Recuperarlo nel modo corretto è fondamentale per l'ambiente, anche quello marino. Inoltre, questo materiale è particolarmente prezioso nelle filiere del riciclo, per recuperare materia e reimpiegarla".

Dello stesso avviso Fabrizio Fontani, presidente di Sib-Confcommercio Pisa. "Lo spirito collaborativo, la disponibilità reciproca, il rispetto delle norme e delle regole, sono elementi fondamentali per una buona gestione della raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani".

“Ringraziamo il comune di Pisa e l’assessorato all'ambiente - ha concluso Gianluca Tiozzo, Fiba Confesercenti Pisa - per questa campagna di comunicazione che avrà sicuramente un riscontro positivo per il miglioramento del servizio di raccolta differenziata in particolare e dell'ambiente e turismo in generale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le musiche di Battiato, Battisti, Dalla e Carrà assieme a Sandy Marton e Tracy Spencer saranno i protagonisti di tre date del cartellone di Marenia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità