Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:59 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, ecco il drive-in dove voteranno i contagiati Covid

Cronaca martedì 01 aprile 2014 ore 18:26

Stella Maris, la Befana ha portato pc e oggetti per la didattica

Un pompiere per amico e i vigili del fuoco del comando provinciale di Pisa hanno consegnato il materiale acquistato con la lotteria di Cascina



PISA — La sesta edizione ha segnato un record: di oltre 10mila euro, l'incasso della lotteria è il più alto di sempre, 2mila euro superiore allo scorso anno. Segno che la Befana dei vigili del fuoco ha fatto centro, conquistando un pubblico sempre più ampio. E non solo di bambini. Con il ricavato della lotteria e della festa ospitata a gennaio dal centro storico di Cascina, l'associazione Un pompiere per amico ha acquistato materiale per l'associazione Stella Maris. Computer ultra sensibili, attrezzature per la psicomotricità, software e sussidi didattici specifici sono stati consegnati oggi dal comandante Marco Frezza e dal presidente dell'associazione Enzo Gonnelli ai ragazzi della struttura di Calambrone nel comando provinciale dei vigili del fuoco di Pisa. Presente il sindaco di Cascina Antonelli e una rappresentanza del distaccamento. Perché nella cifra che i vigili del fuoco hanno donato, non c'è il proprio tempo libero: tutte le attività vengono svolte da personale non in servizio, senza mettere in alcun modo in difficoltà chi lavora nell'emergenza. Oggi i ragazzi della Stella Maris erano felici, pensando alle belle cose che potranno fare con i loro nuovi oggetti. Ma i sorrisi più grandi erano quelli dei pompieri, che quelle cose hanno potuto donarle, anche grazie all'appoggio di istituzioni sensibili, come il Comune di Cascina e di persone pronte a mettersi in gioco e buttarsi. Come la Befana "ufficiale", ma anche come tutte le persone che hanno partecipato e, magari, hanno pure acquistato un biglietto. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità