Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:47 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Tonga, prima e dopo l'eruzione del vulcano

Attualità venerdì 21 luglio 2017 ore 14:40

Massima allerta per la zanzara tigre

La prossima settimana l'infestazione sarà al livello massimo nelle province di Grosseto, Livorno, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia e Siena



FIRENZE — Oltre a soffrire per il gran caldo, l'aumento delle temperature spesso porta l’impennata di un altro termometro temuto ogni estate: quello della zanzara tigre. Quali saranno le aree più attaccate nei prossimi giorni dall’insetto?

Secondo i dati del bollettino meteo di Vape Foundation, nella settimana dal 20 al 26 luglio in Toscana saranno Grosseto, Livorno, Massa Carrara, Pisa, Pistoia e Siena le province con l’indice potenziale di infestazione di zanzara tigre più alto, in una scala di intensità da 0 a 4

Nelle altre province, ad Arezzo, Firenze, Lucca e Prato si registra comunque un livello medio-alto (3). 

In tutte le province la tendenza futura è in crescita mentre l’indice di calore è compreso tra i 41 e i 54 gradi a Grosseto e Siena; tra i 32 e i 40 ad Arezzo, Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia e Prato; tra i 27 e i 32 gradi a Livorno; inferiore ai 27 gradi a Massa-Carrara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca