comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:16 METEO:PISA5°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Attualità lunedì 09 novembre 2020 ore 09:07

E' morto lo scrittore Santagata, fatale il Covid

Marco Santagata

Dopo una lunga malattia e il peggioramento dovuto al Coronavirus è morto all'età di 73 anni all'ospedale di Pisa. Il ricordo del rettore dell'Unipi



PISA — Addio allo scrittore e docente universitario Marco Santagata: è deceduto all'ospedale di Pisa all'età di 73 anni. Santagata era malato da tempo ma l'infezione da Covid-19 è stata fatale. Il decesso è stato comunicato dal rettore dell'Università di Pisa Paolo Mancarella.

"Con Marco ci lascia un grande intellettuale e un amico generoso - ha detto Mancarella - e di lui oltre al grande sapere, ci mancheranno l'infinita curiosità, il desiderio di conoscere e la sottile ironia. È stato uno dei grandi maestri del nostro ateneo e il vuoto che lascia difficilmente sarà colmabile".

Dantista e un docente universitario, critico letterario Santagata nel 2003 aveva vinto il premio Campiello con "Il maestro dei santi pallidi". Nato a Zocca (MO), si era laureato alla Normale di Pisa per poi perfezionarsi in letteratura, e alla città di Pisa è rimasto legato per tutta la vita. Membro della giuria della sezione narrativa del Premio letterario Pisa, una delle sue ultime opere di saggista, per la gran parte dedicate alla lirica classica italiana, sono state una biografia di Dante e una guida alla cantica dell'Inferno.

Messaggio di cordoglio anche da parte del presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo: “La morte di Marco Santagata, studioso insigne di Dante e Petrarca e romanziere raffinato, priva il mondo della cultura di una un punto di riferimento. Per questo, a nome mio personale e del Consiglio regionale tutto, esprimo il più profondo cordoglio ai familiari, agli amici e ai colleghi".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Sport