Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA11°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorprende i ladri nel suo bar: la reazione disperata della negoziante che protegge l’incasso

Politica mercoledì 29 gennaio 2014 ore 16:00

Un Comitato coordinerà le celebrazioni per i 70 anni della Toscana liberata

Previsti 100mila euro per due anni che la Giunta assegnerà sulla base delle indicazioni della commissione apposita



FIRENZE — Un Comitato regionale per le celebrazioni del 70esimo anniversario della Liberazione. È stato istituito dalla Regione Toscana all'indomani della Giornata della Memoria, con l'obiettivo di valorizzare e riconoscere "la dimensione storica dell’antifascismo, della Resistenza, della guerra di Liberazione e della Shoah e per contrastare ogni forma di negazionismo e revisionismo" (ma senza trascendere in quell'odio capace di generare solo altra violenza, come successo lunedì a Pisa) e con una dotazione iniziale di 100mila euro per il biennio 2014-15. Sulla base di quanto disposto dalla commissione, la Giunta regionale approverà le modalità di finanziamento delle iniziative promosse dagli enti locali e da altri soggetti sulla base di criteri di priorità individuati nella legge.

“Oggi abbiamo approvato una legge di estrema importanza – spiega Nicola Danti, consigliere regionale Pd e presidente della commissione cultura -, una normativa che sancisce un legame indissolubile tra la Resistenza e la Toscana, terra che fu teatro di tante esperienze di eroismo e di umanità durante quegli anni ”.

Il Comitato per le celebrazioni dovrà assicurare la migliore preparazione del programma di eventi e avrà funzioni consultive sulle proposte che saranno presentate da enti, istituti, fondazioni organismi pubblici o privati. Il Comitato sarà composto dal Presidente della Regione, dal presidente del Consiglio regionale e un consigliere regionale, un rappresentante dell’Anci, le città e province medaglie d’oro, il direttore dell’ufficio scolastico regionale, tre esperti individuati dalle Università toscane, un rappresentante dell’Istituto Storico della Resistenza Toscana e tre rappresentanti dell’associazionismo partigiano e combattentistico. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Alla Botte due giorni di approfondimenti per il progetto di manutenzione sull'infrastruttura. Angori: "Presto individueremo la ditta incaricata"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità