Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Sport domenica 01 febbraio 2015 ore 14:03

Beffa per il Tuttocuoio alla sagra del gol

Rocambolesco pareggio per la squadra di Alvini, dopo un quarto d'ora era in doppio vantaggio. I piacentini non mollano mai e acciuffano il 3-3 al '95



PONTEDERA — Chi ha deciso di andare al Mannucci alle 11 di stamani, domenica 1 febbraio, non si è certo annoiato. Rocambolesco pareggio allo stadio di casa dei neroverdi di Alvini. Il Tuttocuoio si fa acciuffare in pieno recupero, quando Alessandro trasforma dagli undici metri il penalty concesso da Pietropaolo per fallo su Caboni.

La partita del Tuttocuoio dopo 16 minuti sembra perfetta: Konate e Deiola in gol. Ma prima Barba e poi Matteassi al 74' ristabiliscano la parità. Il Tuttocuoio si riporta avanti con Colombini prima del rigore beffa di Alessandro.

Tuttocuoio: Morandi, Colombini, Falivena, Balde, Mulas (57' Pacini), Deiola, Gargiulo, Konate, Zanchi (81' Mancini), Colombo, Gioè (65' Tempesti). A disp. Bacci, Serrotti, Civileleri, Gelli. All. Alvini

Pro Piacenza: Alfonso, Rieti (73' Sanè), Castellana (84' Caboni), Sall, Bini, Bacher, Schiavini (68' Mascolo), Barba, Alessandro, Giovio, Matteassi. A disp. Iali, Ignico, Marmiroli, Mella. All. Franzini.

Arbitro: Pietropaolo di Modena. Assistenti Spensieri e Zanardi di Genova

Marcatori: 3' Konate, 16' Deiola, 47' Barba, 74' Matteassi, 80' Colombini, 95' Alessandro su rig.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Cronaca

Attualità