Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:PISA22°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Attualità domenica 09 agosto 2015 ore 17:45

"Fatto un grande lavoro, ma ci criticano sempre"

Il vicesindaco con delega al Bilancio, Matteo Ferrucci ribatte alle opposizioni. E sottolinea le cose realizzate dalla giunta su sociale e scuola



VICOPISANO — “Ho provato in consiglio comunale, insieme agli altri assessori e consiglieri di maggioranza, a presentare il bilancio e illustrare con serietà e trasparenza il grande lavoro fatto con la struttura, il senso di responsabilità, l’equità e il senso di giustizia che ne sono alla base, spiegando che malgrado le difficoltà siano aumentate a dismisura i servizi sono rimasti intatti. Ma le critiche sono sempre le stesse".

Ribatte punto per punto alle opposizioni, il vicesindaco con delega al Bilancio, Matteo Ferrucci. E si chiede, tra le altre cose,  "come mai Paolo Landi e il M5S e Marrica Giobbi e Per i cittadini non fanno mai una parola sui nostri eccellenti servizi nella scuola e nel sociale?"

"Invito poi i miei concittadini - aggiunge - a verificare il nostro livello di tassazione, rispetto agli altri Comuni, e a constatare che è tra i più bassi, mentre i servizi sono tra i migliori. Sarebbe bello smettere di argomentare guardando il dito invece della luna, anche a proposito di turismo. Il lavoro fatto è evidente, alcune nuove attività sono state aperte e altre saranno aperte a breve, c’è una rinnovata fiducia. Come ho detto in numerose sedi, turismo non è sinonimo solo di consulenze di esperti e di investimenti o di apertura di uffici turistici che magari rischiano di diventare cattedrali nel deserto".

"Turismo è prima di tutto essere comunità, fare rete con i Comuni del Monte Pisano, rafforzare una mentalità di vera accoglienza nei confronti dei visitatori e dei turisti, creare piste ciclabili e recuperare il patrimonio architettonico, artistico e culturale. Ma di questo non si parla mai, le opposizioni sono sempre troppo occupate a fare il gioco delle parti e a produrre critiche sterili. Preferisco altri tipi di opposizione, che criticano aspramente quando ce n’è bisogno, ma che riconoscono impegno, dedizione e competenza quando ci sono e quando le cose sono ben fatte. In vista di questo bilancio, come ogni anno, ci sono stati numerosi incontri con i cittadini, con le associazioni di categoria, con le associazioni tutte, con i sindacati e gli appuntamenti sul bilancio a Uliveto Terme e a San Giovanni sono state solo due delle moltissime occasioni di incontro con la cittadinanza e di partecipazione".

"Non soddisfatti di questo però, stiamo mettendo in atto - conclude il vicesindaco - progetti che potenzino ulteriormente la partecipazione, sempre con spirito di servizio, senso di responsabilità e costante ricerca di soluzioni concrete. Resto e restiamo a disposizione dei cittadini, come sempre, per ogni ulteriore esigenza incontro e di chiarimento”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La minore di 16 anni è finita al pronto soccorso. Dalla Polizia Municipale anche 5 verbali e 300 bottiglie sequestrate per vendita abusiva di alcol
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giovanni Savino

Martedì 27 Luglio 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità