Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:16 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Vaccino obbligatorio per la tutela di tutti»

Attualità lunedì 15 novembre 2021 ore 17:33

Un'altra ambulanza in partenza per il Senegal

Festa per la donazione di una ambulanza per il Senegal

Mouhamed Ali Ndiaye ancora protagonista di un'operazione di solidarietà. Il mezzo dismesso è stato donato dalla Cri comitato di Pisa



PONTEDERA — Le azioni di solidarietà e di umanità verso il Senegal proseguono: oggi, 15 Novembre 2021, nella sede di Ospedaletto del comitato pisano della Croce Rossa Italiana, Mouhamed Ali Ndiaye ha ricevuto in dono dal presidente Antonio Cerrai un'altra ambulanza dismessa. Che presto sarà inviata in Africa come tante altre già in precedenza. Perché la può ancora fare la differenza tra la vita e la morte in un paese sprovvisto di mezzi di soccorso e dove il 46,7% della popolazione vive sotto la soglia della povertà.

L'ambulanza è destinata alla città di Réfane, in Senegal, sempre grazie all’impegno del pontederese Mouhamed Ali Ndiaye, cittadino italo-senegalese, già campione italiano di boxe, volontario della Croce Rossa Italiana e dei Vigili del Fuoco di Pisa, Ambasciatore di buona volontà per i disabili, che continua a combattere per dare una vita migliore al suo paese di origine, il Senegal. 

L'ambulanza partirà dal comitato di Pisa per arrivare al porto di Genova con destinazione Dakar. L'imbarco è già previsto per il 19 Novembre. L'Associazione della Comunità Senegalese di Réfane in Italia si farà carico di tutte le spese di viaggio fino al porto di Dakar.

Una lettera di donazione è stata indirizzata al Sindaco del Comune di Réfane, M. Djibril Thiaw.

"Un ringraziamento va a tutte le Comunità senegalesi della Toscana, in particolare a quelle di Pisa e di Pontedera, presenti a testimonianza dei gesti umanitari, di solidarietà e di rispetto tra i popoli" ha sottolineato Ndiaye.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un C130-J dell'aeronautica militare partito da Pisa ha trasferito il bambino dalla Sardegna a Firenze in un trasporto sanitario urgente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica