Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Cronaca venerdì 10 novembre 2017 ore 18:06

Bloccati 280 chili di droga pronta per lo spaccio

Maxi operazione dei carabinieri tra Pontedera, San Miniato, Santa Maria a Monte e Cascina. Arrestate tre persone, trafficavano hashish e cocaina



PONTEDERA — La Valdera come snodo fondamentale dello spaccio. I carabinieri hanno arrestato tre giovani marocchini di età compresa tra 23 e 29 anni. I tre erano in possesso di 279 chili di hashish e un chilo di cocaina. La refurtiva avrebbe potuto fruttare ai tre criminali oltre 500mila euro.

L'operazione dei carabinieri di Pontedera e San Miniato Basso è avvenuta in collaborazione con i reparti di Monza e Milano. A coordinare le operazioni il pubblico ministero Sisto Restuccia che ha lavorato in sinergia con la procura di Milano.

I carabinieri sono entrati in azione nella tarda serata di giovedì e hanno lavorato per tutta la notte. I militari hanno fatto irruzione in un'abitazione di Santa Maria a Monte. Lì hanno trovato i primi 200 chili di hashish e i tre marocchini. Il restante quantitativo di droga è stato trovato in due auto: 79 chili di hashish in una vettura a Santa Maria a Monte e un chilo di cocaina in un'altra auto a disposizione dei tre, rinvenuta a Cascina.

I carabinieri hanno sottolineato che questa operazione, che si somma ad altre due recenti fatte a Pontedera (l'arresto di due cugini albanesi e l'arresto di un 31enne marocchino, quest'ultima fatta dalla polizia) infligge un duro colpo allo spaccio e alla movida della Valdera e di quella di Pisa. L'ingente quantitativo di hashish sequestrato, hanno sottolineato i carabinieri, sarebbe finito anche nel mondo degli studenti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità