Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Cronaca giovedì 26 ottobre 2017 ore 12:45

Il rapinatore delle farmacie è finito in carcere

Le testimonianze delle vittime e la collaborazione tra forze dell'ordine hanno portato all'arresto di un 32enne italiano, accusato di quattro rapine



PONTEDERA — I carabinieri sono arrivati a lui grazie alle preziose testimonianze della vittime e alla collaborazione con gli agenti del locale commissariato di polizia e della municipale. Agli arresti è finito un 32enne italiano, M. B. le sue iniziali (residente a Cascina), già noto alle forze dell'ordine, accusato di quattro rapine in altrettante farmacie, perpetrate tra il 16 e il 23 ottobre tra Pontedera e Fornacette armato di un coltello da cucina, nonché dello scippo ai danni di un'anziana, avvenuto la notte 20 ottobre.

L'operazione è scattata ieri. I carabinieri di Pontedera hanno fatto irruzione in due appartamenti. In uno hanno trovato l'uomo, nell'altro il coltello, l'abbigliamento utilizzati per le rapine, droga e documenti, risultati rubati a Pisa. Contestualmente, sono state anche sequestrate due pistole scacciacani, al quale erano stati rimossi i tappi rossi di riconoscimento e sostanze stupefacenti. Assieme al 32enne sono stati così arrestati anche il fratellastro, G. M. di 22 anni, e un giovane di origini marocchine, Y. H. di 20 anni, nei confronti dei quali è stata ascritta l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 32enne è ora detenuto nel carcere di Pisa, in attesa di giudizio. I carabinieri parlano di un "soggetto pericoloso" al quale potrebbero essere attribuite anche altre rapine, nel capoluogo pisano e in provincia. Le indagini sul suo conto proseguono.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La comunità di Santa Luce piange la scomparsa di una figura di riferimento per il territorio. Aveva 91 anni il dottor Giancarlo Chiellini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giancarlo Chiellini

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità