Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISA20°29°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Attualità venerdì 01 gennaio 2016 ore 08:00

A Filettole si naviga con la fibra ottica

Il sindaco Lunardi: "Un'opera a lungo attesa". La nuova linea potrebbe essere disponibile per i privati già da metà gennaio



VECCHIANO — Si avviano alla conclusione le operazioni per la messa a regime dei servizi derivanti dalla posa della fibra ottica a Filettole. "Si realizza, così, un'opera attesa a lungo dai filettolini -commenta il sindaco Giancarlo Lunardi - Il collaudo tecnico della rete è avvenuto il12 dicembre 2015 e gli impianti sono attivi e funzionanti. La Regione Toscana è stata informata della chiusura della fase realizzativa. Adesso, presumibilmente entro il prossimo 15 gennaio, per quanto ci ha comunicato Telecom, uscirà l'offerta commerciale per i privati che, a Filettole, vorranno allacciarsi alla linea Adsl con uno dei competitor che utilizzeranno la nuova rete".

L'intervento rientra nel progetto Banda larga, che ha visto una spesa pubblica complessiva di 17,5 milioni di euro per tutto il territorio regionale, di cui 10 milioni finanziati dal Ministero dello Sviluppo Economico e 7,5 milioni dalla Regione Toscana


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il gruppo de La Città delle Persone rivendica il progetto per il nuovo passaggio: "Ipotesi migliore di una ciclabile tortuosa e costosa"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità