Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:23 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Emissioni di CO2: l'impatto di internet, cloud e streaming sul riscaldamento globale e come ci ingannano i big del web

Attualità lunedì 20 settembre 2021 ore 08:19

Un nuovo parcheggio a servizio del paese

Ai nastri di partenza la realizzazione del parcheggio in zona San Frediano: i lavori prevedono anche l’ampliamento di un tratti della omonima via



VECCHIANO — Sono stati affidati dall’Ufficio Tecnico Comunale i lavori per la realizzazione del parcheggio pubblico nella zona di San Frediano a Vecchiano.


“L’opera che sarà realizzata avrà un valore complessivo pari a 67.662 euro”, fanno sapere dall’Amministrazione Comunale di Vecchiano.

Il parcheggio, una volta completato, metterà a disposizione dei cittadini 23 nuovi stalli di parcheggio anche per furgoni e camper. 


L’area sarà arricchita da nuovo arredo a verde grazie alla piantumazione di nuove piante e da illuminazione pubblica a LED con 4 nuovi lampioni.

“Un’opera importante, dunque, che consentirà di mettere a punto una nuova area di parcheggio funzionale per il borgo di Vecchiano, e strategica vista la prossimità alla vicina Via Provinciale. Ma non solo: l'intervento, che è frutto di un permesso di costruire convenzionato per nuove villette, prevede anche l'allargamento di un tratto di via San Frediano nella parte fronteggiante la nuova urbanizzazione. Un miglioramento duplice, dunque, a beneficio della nostra viabilità locale”, concludono dall’Amministrazione Comunale vecchianese.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Previsto un momento pubblico di raccoglimento e ricordo, per salutare la dottoressa e assessora comunale scomparsa a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità