Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:27 METEO:PISA17°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Piero Angela raccontò l'incontro con la moglie Margherita Pastore: «Una scossa elettrica dal primo sguardo, insieme da 66 anni»

Cronaca sabato 22 marzo 2014 ore 09:05

Viaggio fotografico nei luoghi di Verdi

Il libro raccontato a Pisa



PISA — Se è stato all’insegna di Verdi che si è aperta la stagione lirica di quest’anno, a Verdi guarda l’ultimo appuntamento del ciclo di incontri Opera e Dintorni e lo fa in maniera inusuale.
Sabato pomeriggio (22 marzo), infatti, nella Sala Titta Ruffo del Teatro Verdi, alle 18, si parlerà di Verdi tra le nebbie. Viaggio fotografico tra passato e presente dei luoghi verdiani.
Il libro, primo frutto della neonata casa editrice pisana Sidebook, di cui ha segnato l’esordio lo scorso novembre al Pisa Book Festival, è un viaggio attraverso le belle fotografie di Gigi Montali, noto fotoreporter e paesaggista freelance originario del parmense, foto già oggetto di una mostra di successo nella Reggia di Colorno. Un’immagine dietro l’altra, Montali rivisita i luoghi verdiani con una tecnica impeccabile e uno sguardo capace di penetrare in profondità nei particolari, negli angoli, nei gesti, nei volti, negli oggetti, nelle nebbie, nelle atmosfere, raccontandoci così chi fosse Verdi, dove avesse vissuto, e insieme quali influenze egli abbia avuto su quei luoghi, e come questi si siano andati nel tempo trasformando.Dai filari di pioppi alle rive del Po, dall’organo su cui il Maestro suonò le prime note alla Salsamenteria Baratta di Busseto, da un caseificio del parmense a villa Sant’Agata, dai campi del piacentino alle golene degli argini del Po, dall’asilo “Giuseppe Verdi” di Cortemaggiore al Teatro Regio di Parma, ai volti e ai gesti delle persone, prende via via vita, in un’atmosfera quasi onirica, un Verdi diverso, fatto di relazioni umane e di segni che travalicano il tempo.
Sabato, a parlarci di questo viaggio quasi magico nei luoghi verdiani saranno lo stesso Gigi Montali e Stefano Mecenate, che della Sidebook è uno dei tre fondatori (insieme con Francesco Sani e Davide Ferro).
L’ ingresso è libero, fino a esaurimento dei posti disponibili.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Comune, forze dell'ordine, vigili del fuoco, Aib e protezione civile dispiegheranno uomini e mezzi per garantire la fruizione dell'area in sicurezza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Sport