Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:33 METEO:PISA22°33°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Sport martedì 14 giugno 2022 ore 19:39

Luca D'Angelo saluta il Pisa sporting club

Luca D'Angelo
Luca D'Angelo

L'annuncio è arrivato per mezzo di un comunicato del club Nerazzurro. Le parole del tecnico: "Il ruggito dell’Arena è dentro di me“



PISA — "Il Pisa Sporting Club e il tecnico Luca D’Angelo comunicano che non proseguiranno il rapporto lavorativo per la stagione sportiva 2022-2023". Con queste parole, per mezzo di un comunicato societario, il club Nerazzurro annuncia che D'Angelo non sarà più allenatore del Pisa.

"Sono stati quattro anni di uno straordinario e proficuo rapporto umano e professionale che resteranno per sempre nella storia sportiva del nostro club e che rappresenteranno un riferimento di serietà, professionalità e massima trasparenza per chi proseguirà nel nostro progetto - si legge nel comunicato del Pisa Sc- Il cammino percorso insieme ha permesso di migliorarci reciprocamente e ha lasciato in ognuno di noi la consapevolezza degli ottimi risultati ottenuti insieme. Il Pisa Sporting Club desidera ringraziare anche tutto lo staff, il tecnico in 2 Riccardo Taddei, il Professor Marco Greco che hanno collaborato con il tecnico e che hanno saputo, ogni giorno, aggiungere valore e contribuire in modo importante ai traguardi conseguiti. Nonostante la decisione maturata, Luca resterà sempre parte della grande famiglia del Pisa Sporting Club".

Di seguito la dichiarazione del tecnico Luca D’Angelo: “Voglio ringraziare il Dottor Knaster, il Presidente Giuseppe Corrado, il Direttore Generale Giovanni Corrado, i Direttori Sportivi Roberto Gemmi e Claudio Chiellini, il Direttore Operativo Daniele Freggia, il Team Manager Ivan Sarra. Inoltre, tutta la segreteria, lo staff medico, i magazzinieri, l’amministrazione. Abbraccio tutti i calciatori che mi hanno accompagnato nel percorso. Questa società, nell’ormai lontano 2018, mi ha concesso una splendida opportunità. Sono stati quattro anni intensi, esaltanti, sofferti ma tutti indimenticabili. Saluto la città di Pisa ed i suoi tifosi, mi avete adottato come uomo e come professionista. Il ruggito dell’Arena è dentro di me".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo Ciccio Auletta la ditta incaricata sarebbe stata oggetto di un’interdittiva antimafia da parte della Prefettura di Salerno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità